In Puglia la cittadinanza attiva è di casa

30 dicembre 2007 | Notizie

Coinvolgere i cittadini nell’elaborazione delle politiche pubbliche e nella gestione della complessità: queste le parole d’ordine che hanno fatto sì che la regione Puglia si presenti oggi come un laboratorio avanzato sul fronte della sussidiarietà orizzontale.
Per capirne di più, Labsus ha intervistato Guglielmo Minervini, assessore regionale alla cittadinanza attiva e promotore della futura ‘scuola della partecipazione’.

La regione Puglia è l’unica ad avere un assessorato alla ‘cittadinanza attiva’. Come si è arrivati a questa scelta? Il governo del presidente Vendola è nato da un’entusiasmante domanda di cambiamento radicale rivolta non solo ai contenuti dell’agenda di governo ma anche al rapporto tra la politica, le istituzioni e i cittadini. La Puglia è […]

Va ora in onda la sussidiarietà orizzontale

1 dicembre 2007 | Notizie

L’episodio 212 del poliziesco La squadra, intitolato Sicurezze, tratta esplicitamente del rapporto tra cittadini e amministrazioni alla luce dell’introduzione in Costituzione del principio di sussidiarietà orizzontale.
Un modo per raggiungere milioni di telespettatori e trasferire loro la portata innovativa del modello di amministrazione condivisa che ne scaturisce.

Chi lo ha detto che di sussidiarietà si può parlare solo attraverso i canali ‘tradizionali’ – convegni, mezzi di informazione, incontri? Proprio perché l’ultimo comma dell’articolo 118 introduce un nuovo modello di cittadinanza, la sua portata deve trovare i canali più adatti a raggiungere le persone, investite direttamente da un ruolo attivo nella cura dell’interesse […]

La sussidiarietà, questa sconosciuta

23 novembre 2007 | Notizie

I cittadini di un paese trentino, coadiuvati dal sindaco, si prendono cura di un vicolo: un caso esemplare di sussidiarietà orizzontale.
Ma il presidente di Labsus evidenzia come ancora la stampa fatichi a riconoscere i cittadini attivi e la loro legittimazione costituzionale.

I cittadini di un paese trentino, coadiuvati dal sindaco, si prendono cura di un vicolo: un caso esemplare di sussidiarietà orizzontale. Ma il presidente di Labsus evidenzia come ancora la stampa fatichi a riconoscere i cittadini attivi e la loro legittimazione costituzionale. I cittadini ci mettono il lavoro, il Comune i materiali: così a Mori, […]

Imparzialità e sussidiarietà: concetti contraddittori?

| Il punto di Labsus

Due articoli costituzionali apparentemente in contraddizione e l’esigenza di farli convivere in una lettura coerente: la risposta è in un contributo di Allegretti nel quale i due principi trovano radici comuni nell’uguaglianza.
Ma il testo del sessantacinque dimostra anche quanto siano ancora ampi i profili da indagare nell’ambito della sussidiarietà.

Gli articoli 97 e 118 coesistono nella Costituzione italiana, eppure presentano contenuti che sembrerebbero tra loro non conciliabili. Nel primo articolo, infatti, tra le altre cose, si stabilisce che la legge organizza i pubblici uffici in modo da assicurare l’imparzialità. Il secondo articolo citato, all’ultimo comma, stabilisce invece l’obbligo dei soggetti che compongono la Repubblica […]

Master in governo e gestione del non profit

15 novembre 2007 | Notizie

Scade il 24 novembre il termine per presentare domanda al master di primo livello in “Governo e gestione del non profit” della Luiss Guido Carli.
Previste 25 borse di studio a copertura parziale o totale dell’iscrizione messe a disposizione dalla Fondazione Cassa di risparmio di Roma.

Formare responsabili del management delle organizzazioni del terzo settore e delle imprese sociali: questo l’obiettivo del master la cui direzione scientifica è affidata a Gian Candido De Martin. Il master, promosso dalla Luiss Guido Carli in collaborazione con la Fondazione Cassa di risparmio di Roma prevede un numero massimo di 4 allievi e la Fondazione […]

Un Dipartimento per la funzione pubblica ‘civica’

13 novembre 2007 | Il punto di Labsus

Una funzione pubblica ‘a tutto tondo’ deve occuparsi, oggi, anche della promozione della sussidiarietà orizzontale sancita nell’articolo 118 della Costituzione.
Un punto di riferimento unico per amministrazioni e cittadini che si prendono cura dei beni comuni.

In anni lontani si chiamava “Ministero per le riforme burocratiche”. Poi qualcuno forse si rese conto che queste riforme che non finivano mai non facevano una bella impressione e il ministero fu ribattezzato, con un francesismo, “Dipartimento della funzione pubblica”.   In Francia fonction publique indica al tempo stesso sia l’attività di cura degli interessi […]

Toscana, più risorse e più partecipazione

12 novembre 2007 | Notizie

Costituzione dei ‘livelli base di cittadinanza sociale’ nel rapporto spesa-prestazioni, integrazione sociale e sanitaria, individuazione dei settori prioritari d’intervento.
Questi i punti principali del Piano integrato sociale 2007-2010 approvato dal consiglio regionale della Toscana che, per trovare piena attuazione, ha bisogno del coinvolgimento attivo di tutti.

Le risorse non mancano, anzi: dai 55 milioni di euro stanziati nel 25, passando per i 74 milioni del 26, si arriva agli oltre 8 milioni per il 27. Secondo l’assessore alle politiche sociali Gianni Salvatori “i livelli base di cittadinanza sociale e la stipula di patti territoriali tra tutti gli attori presenti sul territorio, […]

L’impatto del microcredito e del commercio equo e solidale

9 novembre 2007 | Notizie

Misurare l’impatto sociale del microcredito e del commercio equo e solidale: questo l’obiettivo del convegno promosso da Aiccon (Associazione italiana per la promozione della cultura della cooperazione e del non profit) e facoltà di economia dell’università di Bologna.
Il 23 novembre un confronto a Forlì sui modelli di misurazione dell’efficacia degli interventi sociali.

Un fenomeno globale e in continua crescita: alla fine del 25 erano 3.133 le istituzioni di microcredito, con un totale di 113 milioni di clienti, dei quali quasi 82 milioni appartenenti ai paesi più poveri e l’84% donne. Con un impatto ipotizzabile, coinvolgendo i nuclei familiari, su 41 milioni di persone al mondo (dati Microcredit […]

In Emilia Romagna i cittadini sono “ConsumAbili”

7 novembre 2007 | Notizie

Una campagna informativa promossa dalla regione in collaborazione con le associazioni sul territorio per far capire ai consumatori come risparmiare nel rispetto dell’ambiente.
L’Emilia Romagna è in prima linea anche per numero di imprese che hanno acquisito certificazioni ambientali.

Una condotta ‘energeticamente responsabile’ aiuta il clima e alleggerisce la bolletta: questo il presupposto su cui si basa l’iniziativa “ConsumAbili” lanciata dalla regione Emilia Romagna in collaborazione con associazioni di consumatori e centri di educazione ambientale. Spot, depliant, locandine e punti informativi nelle piazze e nei centri commerciali saranno gli strumenti attraverso i quali si […]

Dalla Mgg un’iniziativa di sussidiarietà d’impresa

6 novembre 2007 | Notizie

Si chiama Mgg Italia (Mobilità gratuita garantita) la società che ha inventato un singolare progetto di sussidiarietà orizzontale promosso, per una volta, da un’azienda.
Il meccanismo è semplice: gli enti locali hanno i mezzi in comodato d’uso gratuito per la mobilità di anziani e disabili; l’azienda si finanzia attraverso la pubblicità di società inserzioniste.

La Mgg è specializzata in automezzi attrezzati per il trasporto di persone svantaggiate che mette a disposizione gratuitamente ai servizi sociali dei comuni, alle Asl e a tutte le amministrazioni pubbliche che ne fanno richiesta. Per finanziarsi l’azienda ricorre all’affissione pubblicitaria sulla carrozzeria dei pulmini, realizzando una convergenza di interessi tra le pubbliche amministrazioni che […]