Autorità Nazionale Anticorruzione, delibera n. 32 del 20 gennaio 2016

22 marzo 2016 | Altre Autorità indipendenti Diritto

Anticorruzione

Preso atto dell’assenza di una disciplina organica dell’affidamento di contratti pubblici ai soggetti operanti nel terzo settore, l’Anac fornisce ad amministrazioni aggiudicatrici ed enti non-profit indicazioni operative utili a conciliare il conseguimento di obiettivi sociali con il rispetto della normativa in materia di contrattazione pubblica e di prevenzione della corruzione.

La delibera Con la delibera n. 32/2016 l’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) detta ampie e dettagliate Linee guida per l’affidamento di servizi a enti del terzo settore e alle cooperative sociali. Il documento, volto a colmare l’assenza di una disciplina organica in punto di affidamento di contratti pubblici ai soggetti operanti nel terzo settore, illustra lo […]

Avcp Parere n. 119 del 22 ottobre 2009

9 giugno 2011 | Altre Autorità indipendenti

L’istanza di parere presentata alla Avcp (Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture), riguarda la questione dell’ammissibilità della partecipazione alla procedura aperta, indetta dal Comune di Gravina in Puglia, per l’affidamento del servizio di implementazione del sistema di gestione ambientale (SGA) ad una “impresa sociale”.

Contenzioso Nella fattispecie del caso in esame, l’impresa Ecologica s.r.l. aveva segnalato alla stazione appaltante l’impossibilità, per A.fo.r.i.s. (Agenzia di formazione e ricerca per lo sviluppo sostenibile) mandataria e Ambiente Italia s.r.l. mandante di partecipare alla gara di appalto per l’affidamento del SGA. Il bando di gara specificava che alla procedura concorsuale “possono partecipare imprese […]

Autorità garante della concorrenza e mercato

23 gennaio 2009 | Altre Autorità indipendenti

1. I principi espressi nella segnalazione e il riferimento alla sussidiarietà Nella segnalazione in esame l’Autorità antitrust (d’ora in poi, AGCM) individua alcuni fondamentali criteri in ordine alle modalità di affidamento e gestione dei servizi pubblici locali. I principi espressi dall’AGCM risultano essere conformi agli indirizzi consolidati della giurisprudenza comunitaria e nazionale in materia; essi […]

Autorità di vigilanza sui lavori pubblici

2 marzo 2008 | Altre Autorità indipendenti

Gli appalti riservati tra principio di economicità ed esigenze di carattere sociale: l’autorità di vigilanza si esprime in tema di “laboratori protetti”ex art. 52 d.lgs 163/2006.

 

L’importanza della determinazione La determinazione dell’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici del 23 gennaio 28 n.2 rendealcune importanti indicazioni operative in ordine agli appalti riservati ex art. 52 del decreto legislativo del 12 aprile 26 n. 163 aventi ad oggetto la partecipazione a procedure di gara dei “laboratori protetti” e, congiuntamente, i “programmi di lavoro […]