Le scuole aperte e condivise sono beni comuni e potenziali poli civici di quartiere

11 aprile 2017 | Il punto di Labsus

Sono nate quasi vent’anni fa e senza far rumore le Scuole Aperte, figlie di un sintomo venuto via via sempre più alla ribalta: il riconoscimento in quelle quattro mura con aule, palestre, laboratori e giardino, di uno spazio pubblico che poteva aprirsi agli studenti, ai genitori, alle associazioni, ai quartieri, al territorio. Esattamente in quest’ordine. […]

La cooperazione internazionale decentrata: agire locale, pensare globale

14 marzo 2017 | Il punto di Labsus

Ambiente, acqua, aria, cibo, suolo, accoglienza, coesione sociale, cultura, cultura digitale, cultura della legalità: l’amministrazione partecipata e condivisa dei beni comuni è locale ma l’efficacia della sua tutela è condizionata dal modo in cui i medesimi beni sono tutelati dalle comunità locali delle diverse parti del globo. Agire localmente, pensando globalmente Una raccolta sostenibile dei […]

Le monete alternative nel modello dell’amministrazione condivisa

31 gennaio 2017 | Il punto di Labsus

Le istanze di partecipazione civica, di inclusione sociale e di sviluppo sostenibile, espresse dai cittadini che si attivano per il benessere della comunità, sono al centro, costituendone la linfa vitale, della “rivoluzione carsica” che caratterizza la nascita, sempre più frequente e diffusa, dei cosiddetti circuiti monetari alternativi. Si tratta di sistemi fondati su strumenti di […]

L’amministrazione condivisa e la comunicazione di interesse generale

27 dicembre 2016 | Il punto di Labsus

Nell’ultimo editoriale dell’anno scorso ragionavamo sulla nostra “ragione sociale”, cioè sul concetto stesso di sussidiarietà, per coglierne la vera essenza. E dicevamo che ciò che rende veramente unico questo concetto è la creazione di una relazione di condivisione. Promuovere la sussidiarietà significa quindi promuovere ovunque, in tutti i campi, la nascita di relazioni fondate sulla […]

L’economia sociale e solidale come economia della società

13 dicembre 2016 | Il punto di Labsus

Secondo il Trattato istitutivo, l’Unione si adopera per lo sviluppo sostenibile dell’Europa, anche grazie all’affermarsi di un’economia sociale fortemente competitiva. Tale formula, in estrema sintesi, rimette in via principale lo sviluppo economico al funzionamento dei meccanismi di mercato, alimentati dalla razionalità dello scambio, strumentale al profitto. Gli effetti delle dinamiche competitive devono però essere mitigati […]

Internet bene comune?

28 novembre 2016 | Il punto di Labsus

“Internet è un bene comune e, come tale, ci appartiene”. Dalla lettura (e successiva condivisione) di questa importante affermazione è scaturito qualche anno fa il mio desiderio di studiare e approfondire il tema della Rete come bene comune e la conseguente possibilità di gestire una infrastruttura di telecomunicazioni secondo la logica del perseguimento del bene […]