Labsus seminari

2. Favoriscono

Il secondo seminario di Labsus

Venerdì 24 marzo 2006, presso il Centro “Roma Incontra”, Via Piemonte 32, Roma, Labsus ha tenuto il secondo seminario giuridico riguardante le modalità con cui le amministrazioni pubbliche “favoriscono”, secondo quanto prevede l’art. 118, u.c. Cost., le autonome iniziative dei cittadini nell’interesse generale.

Erano presenti: Michele Abrescia, Gregorio Arena, Andrea Azzaro, Franco Bassanini, Massimiliano Bellavista, Daniela Bolognino, Marco Calabrò, Renato Cameli, Cecilia Chiodi, Fulvio Cortese, Daniele Donati, Paolo Duret, Angelo Fanelli, Vittorio Ferla, Lucio Franzese, Alberto Gambino, Chiara Giandomenico, Fabio Giglioni, Mariella Gramaglia, Marcella Grana, Christian Iaione, Sergio Lariccia, Antonio Longo, Nicola Lupo, Mazzei Giannalberto, Alessandro Montebugnoli, Renato Nicolai, Giuseppe Pacifico, Rosalba Picerno, Nicola Polito, Andrea Raffini, Giovanna Razzano, Jacopo Sce, Francesca Tamé, Franco Tumino.
Le relazioni introduttive di Nicola Polito (Università di Trento) e Vittorio Ferla (Cittadinanzattiva) sono state seguite da un animato dibattito intorno alle varie e complesse problematiche riguardanti il tema in discussione.
Sono intervenuti: Antonio Longo, Massimiliano Bellavista, Sergio Lariccia, Daniele Donati, Fabio Giglioni, Paolo Duret, Alessandro Montebugnoli, Marco Calabrò, Michele Abrescia, Mariella Gramaglia, Franco Tumino, Fulvio Cortese, Lucio Franzese e Franco Bassanini.
Terminata questa prima parte seminariale si è tenuta l’assemblea ordinaria di Labsus (il verbale dell’assemblea sarà inviato separatamente). Nelle comunicazioni, il Presidente ha informato che sono in corso contatti per la formazione del Comitato scientifico e che ad oggi hanno accettato di farne parte Giuliano Amato, Gianpaolo Barbetta, Ota de Leonardis, Gianni De Martin e Marco Frey. Hanno altresì aderito a Labsus il Centro Bachelet della LUISS e Forum Pa.
Si è poi proceduto all’elezione del Consiglio Direttivo di Labsus. Sono risultati eletti: Gregorio Arena, Carlo Borzaga, Mariella Gramaglia, Luca Massacesi, Alessandro Montebugnoli, Jacopo Sce, Franco Tumino.
Successivamente è stato eletto il Collegio dei revisori dei conti, nelle persone di Francesco Mautone, Laura Ciaramella e Giuseppina Tancredi.
Subito dopo si è tenuta l’assemblea straordinaria, che ha approvato due modifiche statutarie dirette a consentire all’assemblea ed al direttivo il voto in formato elettronico (il verbale dell’assemblea sarà inviato separatamente).
Dopo la pausa pranzo, i lavori sono ripresi con la presentazione da parte di Paolo Duret ed Andrea Azzaro del libro di Lucio Franzese Ordine economico e ordinamento giuridico. La sussidiarietà delle istituzioni, 2° ed. integrata con Appendice, Padova, Cedam, 26, cui ha fatto seguito un intervento dell’autore.
La parte finale dell’incontro è stata dedicata alla presentazione del sito di Labsus, di cui sono state assai apprezzate la grafica e l’articolazione interna. Nella discussione che è seguita sono state avanzate alcune proposte di modifica riguardanti l’intitolazione di alcune sezioni e si è deciso di dare al sito un’impostazione “aperta”, per cui chiunque potrà accedere liberamente e gratuitamente alle informazioni in esso contenute.
Naturalmente chi vorrà intervenire nel sito con propri contributi o commenti dovrà previamente registrarsi.
Si sono poi raccolte le disponibilità dei presenti a collaborare alla redazione del sito, di cui è prevista la registrazione come rivista on line (direttore editoriale Gregorio Arena, direttore responsabile Vittorio Ferla), prevedendo una prima riunione di redazione per il 21 aprile alle ore 1., presso la sede di Cittadinanzattiva, Via Flaminia 53, Roma.



Lascia un commento