Sussidiarietà ed economia

Bassanini: sussidiarietà e riforme costituzionali

Alla luce dell’esito del referendum costituzionale del 25-26 giugno 27, Franco Bassanini commenta le motivazioni che hanno condotto alla mancata approvazione della riforma costituzionale

Il principio di sussidiarietà è espressamente sancito come criterio fondamentale per la riorganizzazione del nostro sistema istituzionale dalla riforma dell’amministrazione del 1997 e dalla riforma del titolo V del 21.
Due riforme, come sostiene l’Autore, ispirate al modello della democrazia personalista e pluralista, ma che, sostanzialmente, sono rimaste inattuate.

Il commento è pubblicato in Astrid Rassegna numero 62 del 21 dicembre 27



ALLEGATI (1):

Lascia un commento