Mercoledì26 maggio, ore 9.30-18.30, aula Pessina, facoltà di Giurisprudenza, corso Umberto I, Napoli
Notizie

Le giornate seminariali di Napoli

Sotto la lente dell'incontro inaugurale: minori e sussidiarietà

Mercoledì 26 maggio, presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Napoli “Federico II”, si aprirà il ciclo di incontri su “Il disagio minorile a Napoli: bisogni, valori, regole. Istituzioni e formazioni sociali a confronto.” Particolare attenzione sarà data anche al tema della sussidiarietà.

Apriranno i lavori il Rettore dell’Università di Napoli “Federico II” Guido Trombetti, Massimo Marelli presidente del polo delle Scienze Umani e Sociali, Settimio di Salvo direttore della Scuola di specializzazione per le professioni legali, Margherita Dini Ciacci presidente del Comitato Unicef Campania e Gennaro Imperatore garante dell’infanzia e dell’adolescenza della Campania (vd. allegato).
Nel corso della mattinata, Lucio De Giovanni preside della facoltà di Giurisprudenza e Sergio Moccia docente di diritto penale illustreranno "L’oggetto e le finalità dell’iniziativa", a seguire, Pasquale De Sena docente di diritto internazionale introdurrà "Riflessioni sul metodo prescelto", Carmine Donisi docente di diritto civile, invece, traccerà "L’itinerario programmato", mentre Laura Sestito docente di psicologia dello sviluppo e Giacomo Di Gennaro docente di sociologia analizzeranno "Il contributo dei saperi non giuridici".

L’incontro proseguirà, a partire dalle ore 15., con l’intervento di Lorenzo Zoppoli docente di diritto del lavoro, che discuterà sul tema de "La dialettica interistituzionale", mentre Giovanna De Minico docente di diritto costituzionale, aprirà il dibattito su "La sussidiarietà: delega di funzioni o autonomia collettiva?"
Le prime formazioni sociali aderenti all’iniziativa sono: Fondazione Onlus “A voc’ d’ ‘e creature” di Don Luigi Merola, Comunità di Sant’Egidio, Neapolis di Legambiente, Associazione centro di Solidarietà, Centro territoriale Mammut, Associazione Eticapubblica e Cittadinanzattiva Onlus.

Per avere ulteriori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo di posta: l.mauro@unina.it oppure contattare l’ufficio di presidenza della facoltà di Giurisprudenza di Napoli al numero: (+39) 81 253731.
Siamo tutti invitati a partecipare.



ALLEGATI (1):

Lascia un commento