Garantire accessibilità e fruibilità del servizio agli immigrati presenti nel territorio italiano
StranItalia

Convegno ” la salute come bene comune ”

Il diritto alla salute degli stranieri

Venerdì 9 luglio, alle 9 e 30, presso il centro accoglienza Balducci di Zugliano, in provincia di Udine, si terrà il convegno: “la salute come bene comune” organizzato dalla società italiana di medicina delle migrazioni e dal gruppo immigrazione salute del Friuli Venezia Giulia.

Il convegno avrà come tema principale quello dell’accoglienza sanitaria e dell’accesso alle cure mediche degli immigrati. Momento fondamentale sarà l’analisi e la discussione del problema sotto una doppia ottica, da una parte quella della sanità pubblica, dall’altro quella della solidarietà sociale. Naturale punto d’incontro è quello dell’integrazione, che si basa anche sul diritto d’assistenza sanitaria e quindi sull’accessibilità e fruibilità del servizio agli immigrati presenti nel territorio italiano.

Il convegno è promosso dalla società italiana di medicina delle migrazioni, che nata nel 199, in questi anni si è occupata di promuovere le attività sanitarie in favore degli immigrati, costituire un forum per lo scambio di informazioni e metodologie di approccio al paziente immigrato e patrocinare, come in questo caso, attività di incontro sul tema della salute degli stranieri anche con un’analisi scientifica dell’impatto locale delle politiche sanitarie regionali.



ALLEGATI (1):

Lascia un commento