I trucchi per usare Joomla
Manuale del redattore

I segreti del giornalista labsusiano

Gli strumenti da adottare nel labirinto della rivista (2)

Bene, se siete giunti fin qui vuol dire che il primo step è compiuto: ora sapete cos'è la sussidiarietà . Ma per essere perfetti labsusiani bisogna fare ancora un piccolo sforzo: imparare a gestire il content management system della rivista.

Benvenuti nella “Joomla” di Labsus. Dopo aver appreso il significato di sussidiarietà troverete qui una semplice guida per familiarizzare con il content management system di Labsus: Joomla.
La presentazione in power point (che trovate in allegato) è stata concepita per aiutarvi a pubblicare i vostri articoli. Si divide in tre parti:

  1. Parte prima: come pubblicare un articolo con Joomla;
  2. Parte seconda: norme redazionali e di omologazione;
  3. Parte terza: codice etico, il decalogo del buon tirocinate.

Nella prima parte vengono spiegati i passi minimi per usare Joomla; come accedere al back del sito, come importare il vostro pezzo in Joomla usando sempre, quello che abbiamo chiamato, “tasto valigetta”. Troverete anche le indicazioni per allegare file agli articoli, per aggiungere le note e per creare dei link. E’ spiegata, inoltre, la differenza tra i tasti “Save” ed “Apply” ed altri semplici regole e piccoli trucchi per ingannare Joomla (a sinistra il back di Joomla – clicca sull’immagine per ingrandire).

Nella seconda parte, invece, vengono illustrate le norme redazionali. Vale a dire semplici regole da seguire per consentire una omologazione degli articoli. Ad esempio, troverete indicazioni circa l’utilizzo del corsivo e del maiuscolo, la regola che abbiamo denominato “Est modus in rebus“, proprio per dare l’idea della moderazione. Il corsivo va generalmente impiegato per parole di derivazione latina o straniera mentre il carattere maiuscolo va somministrato in piccole dosi. Non mancano, poi, le definizioni di tamburo, sintesi, intro-text, spalla e la loro funzione.
Per di più capirete il significato di “ribattuta” e “notiziabilità ” di un fatto: ovverosia quando un fatto può diventare notizia (1).

Infine, nella terza parte, rivolta ai tirocinanti, sono illustrate le regole da seguire per ottenere i crediti ai fini della laurea. Per cui troverete l’indicazione della durata dello stage, quanti articoli pubblicare a settimana e la possibilità di essere gli inviati speciali di Labsus a conferenze e seminari; in questo caso l’articolo vale doppio (come se fossero stati pubblicati due pezzi).

Ora avete a disposizione il “filo d’Arianna” che vi permetterà di orientarvi nel labirinto della rivista, buon lavoro!

(1) Potrà aiutarvi nella ricerca di notizie il documento in allegato Media monitoring che la redazione aggiornerà di volta in volta.

Per qualsiasi dubbio o chiarimento potrete contattare:
Christian Iaione
(iaione@labsus.net) oppure Angela Gallo (gallo@labsus.net).



ALLEGATI (1):

Lascia un commento