Tutti - da italiani - liberi ed eguali
Notizie

Buona Italia a tutti!

150 anni di unità e cittadinanza

Ogni giorno, tutto l'anno, Labsus cerca di raccontare l'Italia migliore. L'Italia fatta di donne e uomini che, senza chiedere nulla in cambio, si impegnano per il proprio paese e vivono attivamente la propria cittadinanza. Donne e uomini che nutrono con le proprie energie e con la propria passione quelle promesse di dignità e riscatto scolpite nella nostra Costituzione.

Donne e uomini che lavorano, studiano, si prendono cura della propria famiglia come della propria comunità, si arrabbiano per le cose che non vanno e contribuiscono a sanare i problemi e le ingiustizie di questa giovane nazione.

Problemi e ingiustizie che ci sono e sono tanti, lo sappiamo. Lo sappiamo e non vogliamo certo ignorarli inseguendo un ottimismo fasullo o un patriottismo di maniera. Ma oggi, nella festa dei 15 anni dell’Unità nazionale, vogliamo ringraziare tutti coloro che senza trombette e riflettori si spendono per gli altri e si prendono cura dei beni comuni. Ogni giorno, tutto l’anno.

Cittadini italiani vecchi e nuovi. Cittadini sulla carta e cittadini nel cuore. Cittadini in attesa di esserlo. Cittadini invisibili e cittadini coraggiosi. Polentoni o terroni ma tutti – da italiani – liberi ed eguali.
A tutti loro, a tutti voi, il nostro augurio di buona Italia.



Lascia un commento