Lunedì30 maggio al Liceo Righi fase conclusiva di Rys
Scuole aperte e condivise

Liceo Righi, fase conclusiva di Rys

Sussidiarietà e senso civico per ripulire la scuola

Il Presidente della Fondazione Roma Emmanuele Francesco Maria Emanuele e l’Assessore alle politiche della scuola della Provincia di Roma Paola Rita Stella il 30 maggio alle 9.30 parteciperanno al Liceo Righi alla fase finale del progetto Scuola di manutenzione civica dei beni comuni promosso da Labsus.

Il progetto Rock your school – Scuola di manutenzione civica dei beni comuni, promosso da Labsus in collaborazione con l’Assessorato alle politiche della scuola della Provincia di Roma e finanziato dalla Fondazione Roma – Terzo Settore, con la partecipazione della Casa del Giardinaggio del Comune di Roma ed il patrocinio del Touring Club Italiano, si conclude lunedì 3 maggio con l’intervento di ripulitura delle mura della scuola del Liceo scientifico Augusto Righi da parte degli stessi studenti.

Armati di pennelli, vernice e senso civico gli studenti delle classi IV del liceo romano il 3 maggio dalle ore 9. alle 13. si dedicheranno alla pulizia ed alla riverniciatura delle mura del giardino della loro sede distaccata, una bella palazzina in stile Liberty situata in Via Boncompagni 22, per rendere la scuola più decorosa e più bella da vivere. Partecipa all’iniziativa anche Retake Rome, associazione impegnata da diverso tempo a ripulire i muri della città da tag e scarabocchi e Ama Decoro. Saranno presenti il Presidente della Fondazione Roma Emmanuele Francesco Maria Emanuele e l’Assessore alle politiche della scuola della Provincia di Roma Paola Rita Stella.

Un appuntamento importante che conclude un percorso di formazione sull’attuazione del principio costituzionale di sussidiarietà orizzontale (art. 118 Costituzione, ultimo comma), educando le nuove generazioni alla cittadinanza attiva e responsabile attraverso attività divertenti, facili da realizzare e che danno risultati immediatamente visibili in termini di miglioramento dei beni comuni e della qualità della vita.



Lascia un commento