Il Master punta sull'accoppiata " competenza di gestione più innovazione "
Notizie

Master in Gestione di Imprese Sociali

Come divenire i nuovi " manager del sociale "

Euricse, in collaborazione con la Facoltà di Economia dell ' Università degli Studi di Trento, istituisce, per l ' anno accademico 2011-2012, un corso di perfezionamento accompagnato da stage e tesi finale riguardo alla costituzione e gestione delle imprese sociali. Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 10 Ottobre 2011. La quota d ' iscrizione è di 3000 euro.

Oggetto di studio del corso è l’impresa sociale ossia quel soggetto giuridico privato ed autonomo che svolge attività produttive secondo criteri imprenditoriali ma che persegue, a differenza delle imprese convenzionali, un’esplicita finalità sociale che si traduce nella produzione di benefici diretti a favore di un’intera comunità o di soggetti svantaggiati. Le imprese sociali operano in diversi settori, si presentano attraverso svariate tipologie organizzative e ad esse sono riconducibili diverse organizzazioni no profit.


L’obiettivo del Master GIS è quello di fornire ai giovani laureati le basi teoriche e pratiche per comprendere la costituzione, sviluppo e gestione di un’impresa sociale. Il master prepara per differenti profili professionali: dirigenti, manager, funzionari d’imprese sociali, consorzi, associazioni di volontariato, fondazioni, cooperative sociali. Tramite il corso si è dunque pronti ad essere protagonisti del mondo del terzo settore il quale è in profondo mutamento in quanto aumentano quotidianamente le organizzazioni che vengono a svolgere una precisa funzione sociale economicamente significativa nel sistema di welfare nazionale.


Proprio la complessità del settore no profit richiede una conoscenza qualificata dei vari operatori tanto sul piano teorico quanto in quello pratico. Per ovviare a ciò, durante il corso ogni studente sarà seguito da un tutor che supporterà e verificherà l’apprendimento dei singoli corsisti i quali effettueranno successivamente un tirocinio formativo tramite inserimento full-time presso organizzazioni no profit e imprese sociali. Al termine dello stage è prevista la redazione di una tesi finale con cui poter accedere al possesso del diploma del master. Come ben spiegato dal presidente di Euricse Carlo Borzaga, i corsisti sono continuamente stimolati alla partecipazione tramite l’ideazione di progetti innovativi cosìche ” a volte capita che le proposte formulate dagli studenti vengano seriamente prese in considerazione dalle cooperative analizzate ” .


Il Master GIS dunque porta avanti degli studi avanzati riguardo al terzo settore posando i propri pilastri su una concezione dello sviluppo che considera inseparabili benessere sociale ed economico. Tale impronta di studio è ritenuta altamente necessaria da Carlo Borzaga il quale lamenta la mancanza di una formazione soprattutto culturale riguardo alla gestione dell’impresa cooperativa la quale è sempre stata sottoposta a processi d’indebolimento: ” Continuiamo a subire i rimasugli di una vulgata secondo la quale la cooperazione è economia assistita. Se andassimo ad analizzare i dati, invece, scopriremmo che spesso l’impresa assistita è quella profit ” .


Leggi la Brochure


Leggi il Bando


Per ulteriori informazioni consultare il sito di Euricse, Area Formazione/Master



Lascia un commento