E' possibile un nuovo tipo di relazione tra pubblico e privato?
Notizie

Scuola di buona politica

"I dilemmi della democrazia contemporanea"

bassoLa scuola di buona politica della Fondazione Basso giunge alla sua sesta edizione. Quest ' anno il tema del corso, aperto a tutti, in particolar modo ad amministratori, giornalisti e operatori sociali, sarà " i dilemmi della democrazia contemporanea " .

Il corso si articolerà in una serie di incontri in cui saranno analizzate e discusse alcune delle tematiche più importanti legate alla società odierna.

I temi trattati saranno le relazioni tra: 1)individuo e società , 2)pubblico e privato, 3) laicità e verità , 4) sovranità e territorio, 5) migrazione e cittadinanza, 6) poteri e rischio. Tutti argomenti di spaccata attualità e che toccano direttamente o indirettamente i concetti di beni comuni e cittadinanza attiva.

In particolar modo per quanto concerne il rapporto tra pubblico e privato, tra i relatori figura il nostro Carlo Donolo, uno dei maggiori esperti del principio di sussidiarietà , oggi più che mai di importanza vitale per un effettivo cambio di rotta del nostro Paese. La grave crisi finanziaria che ha colpito il sistema internazionale ha, infatti, posto all’attenzione un ritorno all’interventismo pubblico dopo anni in cui le privatizzazioni sembravano essere l’unica strada percorsa dalle amministrazioni. Come è possibile conciliare quanto sta avvenendo con il concetto di beni comuni? E’ possibile una terza via capace di indicare un nuovo tipo di relazione tra pubblico e privato?

I problemi di oggi, infatti, sono quelli dell’insufficienza del sistema economico, dell’ingiusta sociale, della sostenibilità ambientale, che il sistema ha contribuito a creare ed aggravare. Di fronte a tutto questo sembra giusto interrogarsi e discutere di un nuovo concetto di governance che rinnovi il rapporto tra istituzioni e cittadini e rappresenti una reale alternativa.



ALLEGATI (1):

Lascia un commento