Imprese e cittadini si alleano per la sostenibilità
Sostenibilità

Progetto Cresco: sviluppo e compatibilità ambientale

Imprese, cittadini e Comuni uniti per una crescita eco-sostenibile

Dalla collaborazione tra la Fondazione Sodalitas e ventiquattro imprese del territorio lombardo, con il supporto della Regione, nasce il progetto Cresco, un'alleanza volta a formare cittadini, amministratori locali e futuri lavoratori consapevoli e preparati al principio della sostenibilità .

La necessità di promuovere la crescita e lo sviluppo di un’economia compatibile con il rispetto dell’ambiente e delle sue risorse è una realtà che ormai non è possibile ignorare.

La fondazione Sodalitas, da sempre impegnata nel campo della responsabilità sociale d’impresa, ha dunque lanciato il progetto Cresco nella convinzione che tale obiettivo potrà essere raggiunto solo attraverso una diffusa e condivisa cultura della sostenibilità , accompagnata da una pratica costante da parte dei protagonisti del territorio: cittadini, imprese e istituzioni locali.

Questo si traduce in una attività organizzata in due fasi: un primo momento di formazione e sensibilizzazione dei cittadini, tramite la realizzazione di percorsi formativi che incoraggino ad un uso intelligente delle risorse ambientali, e una seconda fase in cui le imprese metteranno a disposizione degli amministratori locali e dei piccoli e medi imprenditori le proprie strategie operative e competenze di settore, affinché possano attuare nel territorio politiche e scelte di mercato ecocompatibili.

Sarà proprio nelle aree più predisposte alla sostenibilità ambientale che sorgeranno le Isole Cresco, reti di Comuni ormai inseriti in un processo virtuoso di sostenibilità destinato ad estendersi alla comunità nazionale.

Ad oggi le isole Cresco nella regione Lombardia sono cinque: Abbiategrasso, Carugate e Gorgonzola nella provincia di Milano, Calusco d’Adda in provincia di Bergamo e Morbegno nella provincia di Sondrio.

La collaborazione tra aziende e soggetti sociali si concentra su tre direttive principali:

• Risparmio energetico e dell’acqua

• Recupero, riciclo e smaltimento di rifiuti

• Mobilità sostenibile

Studenti e formazione

Ulteriore attenzione è riservata ai giovani e agli studenti, in qualità di futura classe lavorativa.

La fondazione Sodalitas, infatti, ha da sempre evidenziato la problematica intrinseca del sistema educativo italiano: sembra ci sia un divario sostanziale tra i percorsi formativi dei giovani e le competenze loro richieste dal mondo del lavoro. Il che si traduce in aspettative che, quindi, non possono e non riescono ad essere soddisfatte.

Per tale ragione, il progetto Cresco attraverso una collaborazione tra le imprese e il Politecnico di Milano, si impegna a costruire percorsi specifici rivolti sia agli allievi delle scuole medie ed elementari, perché si avvicinino al tema della sostenibilità ; sia agli studenti degli istituti superiori perché, in aggiunta al percorso di sensibilizzazione, possano essere più facilmente e responsabilmente introdotti nel mondo del lavoro e dell’impresa.



ALLEGATI (1):

Lascia un commento