Impegno civico e cura degli spazi comuni, appuntamento a Bologna il 26 marzo
Notizie

La gentilezza e la cura dei luoghi

A Bologna si discute di impegno civico e cura dei beni comuni

logo-citta-civileCura degli spazi pubblici, tutela dei beni comuni e impegno civico saranno i temi al centro dell'incontro dal titolo: "La gentilezza e la cura dei luoghi" che si svolgerà il 26 marzo a Bologna presso Palazzo D'Accursio (sala Imbeni, ore 18) nell'ambito del premio "Bologna città civile e bella".

Cosa può fare ognuno di noi per la tutela dei beni comuni e la vivibilità degli spazi pubblici, come impegnarsi attivamente per la propria città migliorando le relazioni umane. E’ a partire da queste premesse che prenderà il via, nell’ambito del premioBologna città civile e bella” promosso da Hera, Fondazione del Monte, il Resto del Carlino e Centro Antartide con il patrocinio di Comune e Provincia di Bologna, l’evento “La gentilezza e la cura dei luoghi” che si svolgerà il 26 marzo a Bologna presso Palazzo D’Accursio.

Prenderanno parte all’incontro:

Paola Bonora, Laboratorio Urbano Bologna

Angelo Bruschi, Direttore Sot di Bologna – Gruppo Hera

Marco Cammelli, Presidente Fondazione del Monte

Giampiero Cuppini, Architetto

don Giovanni Nicolini

Francesca Pagnini Gnudi, FAI Fondo Ambiente Italiano

Modera: Massimo Gagliardi, Vice Direttore il Resto del Carlino.

Per ricevere ulteriori informazioni è possibile contattare: Centro Antartide, tel 51.26921.



Lascia un commento