"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior"
Notizie

A Berlino il primo orto urbano concimato da un acquario

Dai rifiuti dei pesci il concime per le piante

acquario_ortoSul tetto di una ex fabbrica di birra prenderà corpo un enorme orto urbano. Ma la grande novità sarà rappresentata dall'insolita provenienza del suo concime.

Se per far crescere una pianta c’è bisogno di terra ben concimata, e se per vivere un pesce necessita di acqua salubre, ecco come si spiega il fatto che, a Berlino, si siano inventati il primo acquario in grado di produrre concime per un orto adiacente. Quello appena presentato nella capitale tedesca è un orto da record: quando verrà ultimato, sarà il più grande al mondo con un sistema di acquacoltura installato sotto che, grazie ad un appropriato sistema di filtraggio, sarà in grado di trasformare i rifiuti dei pesci in concime. Ad oggi, il record di orto urbano più esteso al mondo va al tetto di un vecchio edificio della Marina americana a Brooklin, con ben 9mila metri quadrati di estensione. Ma, in quest’ultimo caso, non è prevista l’acquacoltura.

L’ecosistema sul tetto

Nel caso di Berlino, si tratta di un vero e proprio ecosistema: presentato all’opinione pubblica lo scorso 2 giugno da ECF (Efficient City Farming), l’orto sarà allestito nei prossimi mesi sul tetto di un’area industriale della città , sede della stessa società che ha ideato l’orto-acquario. Il luogo prescelto è la Maltzfabrik, un tempo fabbrica di birra, oggi un enorme capannone riqualificato e adattato ad area spettacoli e sede di eventi. Nel sottotetto del’ormai ex birrificio verranno posizionate le vasche che ospiteranno i pesci e, grazie al sistema di filtraggio studiato dall’istituto ingegneristico Leibniz, l’acqua arricchita dai residui organici dei pesci farà da concime al terreno che ospiterà le colture. E proprio sul tetto, comparirà un classico orto, che produrrà una grande varietà di frutta e verdura di stagione.

Altri piccoli orti

Di dimensioni ridotte rispetto al tetto del vecchio birrificio berlinese, esistono già in Europa altri sistemi con acquario e orto da poter installare in uffici, locali e piazze della città . A produrli, tra gli altri, è una società svizzera, la Urban Farmers, ma si possono ordinare direttamente anche dalla stessa Efficient City Farming. In ogni caso, i principi ispiratori sono: nessuna emissione, prodotti a chilometri zero e, ultimo ma non ultimo, risparmio di energia e denaro, visto che si tratta di autoprodurre alimenti importanti per la dieta di ciascuno.



Lascia un commento