L'appuntamento è per lunedì24 settembre 2012 a Firenze
Effetto Labsus

Labsus alla conferenza sullo stato delle autonomie sociali in Toscana

L ' appuntamento è per lunedì24 settembre 2012 a Firenze

Un'occasione di confronto annuale sui temi delle autonomie sociali, in un clima dominato dal dibattito sui beni comuni e sul ruolo della cooperazione sociale, del volontariato e dell'associazionismo nell'attuale crisi economica, sociale e culturale.

Labsus parteciperà alla conferenza annuale sullo stato delle autonomie sociali in Toscana, organizzata dalla COPAS in collaborazione con il Consiglio Regionale, che si terrà lunedì24 settembre, a partire dalle ore 9. nella Sala delle Collezioni del Palazzo Bastogi, in via Cavour n.18 a Firenze. Un appuntamento annuale per discutere delle iniziative intraprese nel corso dell’anno sui temi quali il Welfare, la partecipazione, la sussidiarietà , il federalismo e la finanza locale, ma anche un momento di riflessione indispensabile per lo svolgimento dei compiti istituzionali attribuiti alla COPAS, come le attività consultive e di proposta sui principali atti di programmazione economica, sociale e territoriale della Regione. Si discuterà anche dei risultati della ricerca dell’IRPET sull’esternalizzazione dei servizi pubblici locali socio-assistenziali ed educativi.

L’intervento di Fabio Giglioni, che rappresenterà Labsus, s’inserirà nell’ambito del dibattito dedicato al tema “Comunità e bene comuni: il ruolo delle autonomie sociali”, insieme al contributo di Andrea Volterrani della fondazione ForTes. Tra gli altri ci saranno i contributi di: Eleonora Vanni Presidente Copas, Sabrina Iommi dell’Irpet, Antonello Riccelli di Granducato tv, Patrizio Petrucci Presidente di Cesvot, Edoardo Patriarca Presidente CNV, Luciano Franchi Presidente del Forum del Terzo Settore della Toscana, Salvatore Allocca Assessore al Welfare e alle politiche per la casa della Regione Toscana, Luigi Marroni Assessore al diritto alla salute della regione Toscana.

Consulta il programma qui.



Lascia un commento