«Il giardiniere è la più bella cosa del suo giardino ». Jean Genet
Notizie

Bulbi in Festa

Laboratorio per sporcarsi le mani dedicato al giardinaggio

20.Bulbi_in_festaDopo il successo registrato la scorsa primavera, riparte "Hortus Urbis". Domenica 7 ottobre il progetto vedrà come protagonisti i bulbi con "Bulbi in Festa", una bella iniziativa dedicata al giardinaggio e rivolta ai bambini dai 4 anni in su.

Domenica 7 ottobre, nella giornata internazionale del Tulip Guerrilla Gardening, dalle ore 1,3 all’Hortus Urbis, l’orto antico romano nel Parco dell’Appia Antica, proseguono le attività per bambini con “Bulbi in Festa”. L’iniziativa è parte di un progetto di Zappata Romana e del Parco Regionale dell’Appia Antica volto a diffondere l’educazione ambientale ed alimentare, e prende il nome dal luogo in cui si svolge, l’Hortus Urbis appunto.

Di seguito il programma dell’evento:

Dalle 1,3 – BULBI IN FESTA, a cura di Hortus Urbis. Laboratorio per sporcarsi le mani dedicato al giardinaggio e in particolare ai narcisi, gigl e altri bulbi. I bambini potranno interrare insieme i bulbi e partecipare alla creazione delle nuove aiuole dell’orto, mentre per i genitori ci saranno esperti a cui chiedere cuiosità e consigli.

Da 4 anni in su

Alle 1,15 registrazione

Quota di partecipazione 5 euro a bambino

Prenotazioni: hortus.zappataromana@gmail.com

A partire dalle 11, un brunch con i prodotti dell’orto a cura di Eutorte.

Inoltre dalle 11, Kundalini Yoga for Africa nell’orto a cura di Slow Food Roma con Tommaso Nam Darsham Singh. Lezioni di Yoga a contributo libero per il sostegno al progetto di Slow Food “Mille Orti in Africa”. Le attività sono per adulti, è consigliato indossare un abbigliamento comodo (tuta) e portare un tappetino oppure un plaid o un telo da stendere sull’erba.

Prenotazioni e informazioni: nembutsu@hotmail.it, cell: 32 8 44 751

Per arrivare: Hortus Urbis presso l’ex Cartiera Latina, via Appia Antica, 42 o 5 (accanto alla fontanella).

In bici: ciclabile Cristoforo Colombo e Circonavallazione Ardeatina

Bus: 118 e 218 sull’Appia Antica (fermata Domine Quo Vadis) o 3express, 714 o 715 (fermata Cristoforo Colombo/Bavastro o Cristoforo Colombo/Circonvallazione Ostiense) e percorrere la Circonvallazione Ardeatina nel Parco Scott.

In macchina: parcheggiare via Carlo Conti Rossini, Largo Gavaligi, via Omboni, via Scott e dintorni e percorrere la Circonvallazione Ardeatina nel Parco Scot.



Lascia un commento