Make your mind a common, that's it!
Gli Appuntamenti

Iaione parteciperà a Berlino all ‘ Economics and the commons conference

Conversazioni sui beni comuni

BerlinoDal 22 al 24 maggio si terrà a Berlino l'Economics and the commons conference, un convegno internazionale in cui studiosi, ricercatori, giuristi e attivisti si confronteranno sul tema dei beni comuni.

Il prof. Christian Iaione rappresenterà il Laboratorio per la sussidiarietà all'evento, tra gli ospiti anche Stefano Rodotà .

In Italia la notizia non ha avuto molta rilevanza ma in questi giorni nella capitale tedesca si sono riuniti i massimi teorici dei beni comuni per costruire una strategia per la valorizzazione dei commons.

Cambiare il paradigma economico, basato sulle regole del neoliberismo e sul dogma del mercato, creare un’alternativa basata su criteri di sostenibilità , sulla tutela e la valorizzazione delle risorse comuni, materiali ed immateriali.

I partecipanti all’ECC 213 cercheranno di identificare i principi fondamentali dei beni comuni, di stabilire cosa renda i commons cosìproduttivi, di capire in che modo i beni comuni possono essere parte integrante dei processi produttivi e in che modo si possono rapportare o sostituire ai mercati.

I temi della congresso sono suddivisi in cinque macro-aree:

Land and Nature

Working and Caring

Knowledge, Culture and Science

Money, Markets and Value

Infrastructures for Commoning

La stessa organizzazione dell’evento rispecchia la filosofia dei commons, i workshop infatti sono auto-organizzati.

Sul sito del convegno sono stati presentati anche dei casi di studio particolarmente interessanti come “The Guassa-Menz community conservation area in Ethiopia

E’ possibile seguire i lavori dei seminari attraverso la diretta twitter e attraverso la diretta streaming.

Qui è possibile consultare il programma completo dell’evento.

A breve pubblicheremo un resoconto dettagliato del convegno.



Lascia un commento