A Campi Bisenzio i cittadini rispondono: " Presente " !
Notizie Notizie

CampLab: i laboratori civici di Campi Bisenzio

Al via i laboratori civici 2013 per una cittadinanza attiva e presente

A partire dal 28 ottobre Villa Rucellai ha ospitato, ogni lunedìe martedì, per tre settimane, i laboratori civici promossi dal sindaco Emiliano Fossi durante la campagna elettorale. Il logo scelto dagli organizzatori di CampLab è una mano alzata, come quando a scuola si risponde "presente" durante l'appello, ad indicare che ci sono come cittadino e sono attivo.

Lo scopo dell’iniziativa è proprio quello di far partecipare i cittadini di Campi Bisenzio a laboratori per discutere ed elaborare progetti, proposte e idee per la città .

CampLab: un’ identità presente sul territorio!

A Campi Bisenzio è iniziato il tempo dedicato alla comunità , al senso di comunità , al valore della comunità . I laboratori civici 2013 sono l’attuazione del movimento promosso, durante la campagna elettorale, dall’attuale sindaco Emiliano Fossi. Si tratta di un punto d’incontro aperto ai cittadini che si fanno attori e non più semplicemente platea. Attraverso assemblee, workshop, confronti aperti, i partecipanti si confrontano, propongono idee, in un susseguirsi di incontri finalizzati alla discussione ed elaborazione di progetti che diventeranno atti di governo. Lo scopo è quello di raccogliere i punti di vista, le sollecitazioni e le esperienze che provengono dai cittadini, sia singoli che associati, per condividere un percorso di consapevolezza e partecipazione, partendo dalla convinzione che i cittadini sono la base della società e dello Stato, conoscono i problemi che istituzioni e apparati pubblici devono affrontare, contribuiscono a definire le soluzioni, partecipano alla verifica dell’efficacia e ai controlli successivi. ” L’esperienza dei laboratori civici – spiegano Massimo Giusti e Angelica Calefato (che fanno parte del gruppo CampLab) – già intrapresa durante la campagna elettorale mira ad un percorso per la costruzione di uno spazio vitale con le persone e tra le persone. La democrazia, il fare comune, il sentirsi parte di una comunità devono essere sempre motivati e stimolati ed in quest’ottica il laboratorio è finalizzato alla partecipazione dei cittadini come fondamento di un sistema di integrazione e trasparenza ” .

Quattro tematiche per tre incontri

A partire da ottobre, ogni lunedìe martedì, per tre settimane, si sono svolti questi laboratori dove si è parlato di:
innovazione;
territorio;
beni comuni;
servizi per i cittadini.
Da dicembre CampLab aprirà un forum permanente online di verifica, approfondimento e costruzione dell’edizione 2014. Nel frattempo i laboratori proseguiranno idealmente su Facebook, per far sìche la discussione prosegua anche al di fuori dell’incontro programmato, offrendo cosìla possibilità di intervenire ” virtualmente ” anche a quei cittadini che che non hanno potuto prendere direttamente parte ai laboratori.
Per informazioni www.comune.campi-bisenzio.fi.it

LEGGI ANCHE:

 



Lascia un commento