VolontarIO, prima persona PLURALE!
Notizie Notizie

Giornata internazionale del volontariato: 5 dicembre 2013

VolontarIO, prima persona PLURALE

Oggi, 5 dicembre 2013, al Teatro Ambra Jovinelli di Roma, dalle ore 10 alle ore 15, verranno celebrati la 28 ªGiornata internazionale del volontariato e la conclusione dell ' Anno Europeo dei cittadini 2013. A promuovere l ' iniziativa sono: Forum Nazionale del Terzo Settore; Consulta Nazionale del Volontariato presso il Forum, ConVol - Conferenza Permanente Associazioni, Federazioni e Reti di Volontariato; CSVnet - Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato; CNV - Centro Nazionale per il Volontariato, con la partecipazione di Fondazione Con il Sud.

Il 5 dicembre, di ogni anno, si celebra la Giornata internazionale del volontario per lo sviluppo economico e sociale, International Volunteer Day for Economic and Social Development, giornata istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1985 con la Risoluzione 40/212, attraverso la quale tutti i governi degli stati membri sono invitati a valorizzare l’importante contributo del volontariato, in modo da incentivare la partecipazione solidale dei cittadini, sia nel proprio Paese sia all’estero.
” Da allora, decine di migliaia di volontari hanno contribuito alla nostra missione globale, collaborando con una moltitudine di organizzazioni, programmi e agenzie delle Nazioni Unite, e con le missioni per il mantenimento della pace e speciali missioni politiche. Voglio lodare l’impegno e la dedizione di tali volontari ” ha dichiarato il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, in occasione della 28 ª Giornata internazionale del volontariato.
” VolontarIO, prima persona PLURALE ” è lo slogan scelto dagli organizzatori della manifestazione in Italia che, nell’occasione si confronteranno con le istituzioni italiane per discutere sul ruolo del volontariato nel nostro Paese e sugli obiettivi raggiunti, anche in conclusione dell’ Anno Europeo dei Cittadini 2013, che ha promosso, incoraggiato e rafforzato la partecipazione civica e democratica attiva dei cittadini dell’Unione.

” Il Volontariato a confronto con le istituzioni del Paese ”

Il programma si aprirà con un confronto fra i promotori della manifestazione, moderati da Luca Mattiucci, responsabile di Corriere.it. Sono previsti gli interventi di Arnaldo Chianese ed Enzo Costa della Consulta del Volontariato presso il Forum Nazionale del Terzo Settore; Emma Cavallaro, presidente della ConVol – Conferenza permanente delle Associazioni, Federazioni e Reti di Volontariato; Stefano Tabò, presidente di CSVnet – Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato; Edoardo Patriarca, presidente del CNV – Centro Nazionale per il Volontariato. A seguire, Carlo Borgomeo, presidente della fondazione Con il Sud, presenterà la nuova edizione del ” Bando Volontariato 2013 ” , per il sostegno ai programmi e lo sviluppo di reti di collaborazione fra le Organizzazioni di Volontariato del Mezzogiorno.
Nel programma è previsto, nella parte conclusiva, anche un confronto diretto con le istituzioni, per le prospettive future di questa tema nel nostro Paese, intitolato ” Il Volontariato a confronto con le istituzioni del Paese ” . Pietro Barbieri, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore presenteròà una relazione sulle attività svolte e Antonio Polito, editorialista del Corriere della Sera, introdurrà il video-messaggio del Presidente del Consiglio dei Ministri, Enrico Letta e, l’intervento del ministro del lavoro e delle politiche sociali, Enrico Giovannini.
Tutti gli interventi saranno introdotti dai video prodotti dalle Organizzazioni di volontariato, di tutto il territorio nazionale, presenti all’evento. E’ possibile seguire l’evento in diretta streaming sul sito www.giornaleradiosociale.it, dalle ore 11.30 alle ore 13, mentre per la diretta Twitter l’hashtag è #Giv2013.

LEGGI ANCHE



Lascia un commento