A Bologna si presenta il primo regolamento sull'amministrazione condivisa: cittadini ed istituzioni insieme per la cura dei beni comuni
Gli Appuntamenti Regolamento amministrazione condivisa

Nuova diretta radio per Labsus! Arena interverrà a Radio InBlu il 21 febbraio alle ore 9.15

Domani verrà presentato il primo regolamento per l'amministrazione condivisa

Venerdì21 febbraio Gregorio Arena interverrà in diretta alle ore 9.15 alla trasmissione radiofonica "Notizie in corso..." su Radio InBlu, condotta da Federica Margaritora. Il presidente di Labsus illustrerà , insieme all'assessore bolognese alla Sanità , Integrazione Socio-Sanitaria, Sport, Coordinamento e riforma dei quartieri e Cittadinanza attiva Luca Rizzo Nervo il progetto "Le città come beni comuni" (www.cittabenicomuni.it) che ha inteso fare dell'amministrazione condivisa il tratto distintivo del Comune di Bologna, mostrando con i fatti che l'alleanza tra cittadini e istituzioni è non solo auspicabile, ma anche possibile. I risultati del progetto saranno presentati il 22 febbraio prossimo a Bologna.

Il progetto ” Le città come beni comuni ” e la nascita del primo regolamento sull’amministrazione condivisa saranno i temi al centro della trasmissione radiofonica “Notizie in corso..” in onda su Radio InBlu alle ore 9.15. Nel corso della puntata interverranno Gregorio Arena, presidente di Labsus, e Luca Rizzo Nervo, assessore del Comune di Bologna, che discuteranno dei risultati raggiunti nell’ambito del progetto ” Le città come beni comuni ” , sostenuto dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e realizzato dal Comune di Bologna con il supporto scientifico di Labsus in collaborazione con Centro Antartide, per favorire la collaborazione tra cittadini e amministrazione locale per la cura degli spazi urbani.

Nuove regole in Comune

Il progetto ha portato alla nascita del primo regolamento comunale sull’amministrazione condivisa che verrà presentato ufficialmente il 22 febbraio a Bologna nel corso dell’evento pubblico ” Regole nuove in Comune per un’amministrazione condivisa ” . All’incontro prenderanno parte il presidente di Labsus Gregorio Arena, il sindaco di Bologna Virginio Merola, il Presidente della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna Marco Cammelli, il direttore di Labsus Christian Iaione, il Responsabile Ufficio Promozione della cittadinanza attiva del Comune di Bologna Donato Di Memmo, il Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici dell’Emilia e Romagna Carla di Francesco e il Vicepresidente del Centro Antartide Marco Pollastri.
Il testo è la prima ” traduzione ” mai realizzata in Italia del principio costituzionale di sussidiarietà (l’articolo 118 u.c. Cost.) in norme di livello amministrativo che gli enti locali potranno utilizzare per instaurare rapporti di collaborazione con i cittadini.
L’incontro si concluderà con la consegna del regolamento, da parte del sindaco di Bologna Virginio Merola, a Flavia Barca assessore alla cultura, creatività e promozione artistica di Roma Capitale e a Irene Priolo sindaco di Calderara di Reno.

Leggi il comunicato stampa dell’evento
Leggi la rassegna stampa del progetto ” Le città come beni comuni ”
Presentato a Bologna il progetto ” Le città come beni comuni ”



Lascia un commento