fbpx

L ' azione di ciascun partecipante permette nel futuro una tutela del patrimonio naturale del tutto sostenibile
Notizie Notizie

Ritorna a Ponza l ‘ iniziativa ” Un Volontario per Amico ”

L ' isola cerca volontari per la cura delle spiagge in cambio di un soggiorno gratuito

Dopo il successo della scorsa stagione, anche per l ' estate 2015 l ' isola di Ponza ripropone l ' iniziativa Un volontario per amico, promossa dall'Associazione Pro-loco di Ponza, con il Patrocinio del Comune, il contributo di MA.TER ed in collaborazione con alcuni imprenditori turistici locali. Il progetto per 5 mesi darà  la possibilità    a 4 volontari a settimana di partecipare alla cura e alla pulizia di spiagge, sentieri e siti archeologici e contemporaneamente di godere delle bellezze che l ' Isola offre.

Anche quest’anno il Comune di Ponza permette a 4 volontari a settimana di godere delle bellezze che l’isola offre in cambio di un contributo, che consiste nell’affiancare i dipendenti Pro-loco nello svolgimento delle proprie attività  di pulizia e cura delle spiagge, bordi delle strade e sentieri, o ancora riordino dopo manifestazioni locali e pulizia di siti archeologici.
Il progetto ” Un volontario per amico ” , che ha una durata di sei mesi e si concluderà  il prossimo 9 ottobre, occupa ciascun volontario per 6 ore e 40 minuti al giorno; oltre all’alloggio messo a disposizione ad ognuno verrà  fornito un kit ecologico contenente tutto il necessario per la buona riuscita del progetto ed un cappellino di riconoscimento. Tutti i partecipanti riceveranno prima di tornare a casa un diploma di partecipazione.

Un modo alternativo di fare vacanza

Al termine del proprio servizio giornaliero ciascuno potrà  godere delle bellezze dell’isola e partecipare alle attività  organizzate durante la stagione turistica. Sono a carico dei partecipanti le spese di vitto e viaggio.L’unico requisito per partecipare all’iniziativa è la maggiore età , tutte le richieste devono pervenire alla Pro Loco con almeno 10 giorni di anticipo rispetto alla data d’arrivo.
L’originalità  di questa iniziativa merita rilevanza: il modello può essere facilmente replicato altrove e l’unicità  sta nel fatto che l’azione di ciascun partecipante permette nel futuro una tutela del patrimonio naturale del tutto sostenibile in quanto i costi a carico dell’amministrazione e dei cittadini sono ammortizzati dall’azione diretta dei partecipanti.
Nella sua semplicità  questa iniziativa evidenzia come in questo particolare momento essere cittadini attivi non solo ripaga in termini di vivibilità , ma addirittura conviene. Offrendo la possibilità  di visitare un’isola bellissima, quale quella di Ponza, in un modo del tutto nuovo e originale.
Non resta che seguire l’esempio dei 4 giocatori della squadra di rugby di Cologno Monzese, che hanno preso parte al progetto la scorsa edizione, e candidarsi per essere i prossimi volontari e vivere le bellezze che Ponza promette.

Ogni altra informazione è disponibile sul sito della Pro-loco.

LEGGI ANCHE:



Lascia un commento