" Occorre che i luoghi, i territori, i palazzi e le ville in cerca d ' autore incontrino non solo la cultura e la bellezza, ma tutti coloro che sono in cerca di luoghi belli per produrre il bello e il buono "
Notizie Notizie

Il Cantiere di bellezza e i modelli di rigenerazione urbana

Il Convegno - evento si terrà il 9 ottobre 2015 a Novara presso Casa Bossi

Si svolgerà il 9 ottobre 2015 a Novara presso Casa Bossi il Convegno - evento " Il Cantiere di bellezza e i modelli di rigenerazione urbana " : l ' obiettivo è quello di favorire la condivisione di esperienze relative ai settori delle industrie culturali e creative.  

Il progetto promosso dal Comitato d’Amore per Casa Bossi è stato organizzato d’intesa con l’amministrazione comunale e con il sostegno della Fondazione CRT e la Fondazione Comunità del Novarese onlus.
” Occorre che i luoghi, i territori, i palazzi e le ville in cerca d’autore incontrino non solo la cultura e la bellezza, ma i creativi e gli artigiani, gli agricoltori e gli imprenditori, tutti coloro che sono in cerca di luoghi belli per produrre il bello e il buono ” : è questo lo spirito promotore del Convegno – evento ” Il Cantiere di bellezza e i modelli di rigenerazione urbana ” . L’incontro, che si svolgerà a Novara il 9 ottobre 2015 presso Casa Bossi dalle ore 10.00 alle ore 19.00, si inserisce nel più ampio progetto di promozione del monumento novarese attuato dal Comitato d’Amore per Casa Bossi. I partecipanti avranno la possibilità di visitare l’edificio, capolavoro di architettura neoclassica, nonché prendere visione della mostra ” Che altro sono le città se non persone? ” . A seguire una rassegna di esperienze presentate in forma di workshop tramite supporto audiovisivo: sarà inoltre possibile ascoltare testimonianze dirette ed alimentare uno scambio di opinioni sul tema oggetto di dibattito.

Il progetto tra bellezza e conoscenza

E’ il 2010 quando nasce il Comitato d’Amore per Casa Bossi: l’obiettivo era quello di favorire l’individuazione di una ” destinazione dignitosa e sostenibile al monumento novarese ” . E’ il trionfo di una mobilitazione civica per un bene comune che si inserisce nel più generale culto, tutto italiano, per la bellezza. L’attività del Comitato mira infatti a fornire un terreno d’incontro nel settore delle industrie culturali e creative, in una cornice, come si legge nella Dichiarazione del Comitato, che costituisce ” la sintesi perfetta della tecnica costruttiva e dello stile architettonico di Alessandro Antonelli ” . Si tratta, in definitiva, dell’incontro, come evidenziato nel manifesto dell’evento, tra la bellezza e la centralità prodotto. In un contesto sempre più tecnologico emerge cosìla necessità di recuperare una tradizione industriale e artigiana che prende vita all’interno dello splendido palazzo piemontese. Il Convegno in programmazione si svolgerà in collaborazione con la Fondazione Italia Patria della Bellezza e con il sostegno della Fondazione CRT e la Fondazione Comunità Novarese onlus.

Leggi il programma

LEGGI ANCHE:



Lascia un commento