La XIV edizione del Premio Anima " Per la crescita di una coscienza etica " si svolgerà lunedì5 ottobre alle ore 18 nella Terrazza Caffarelli in Campidoglio, Roma
Notizie Notizie

XIV edizione del Premio Anima per il sociale nei valori d’impresa

Il 5 ottobre in Campidoglio si svolgerà la premiazione

La XIV edizione del Premio Anima " Per la crescita di una coscienza etica " si svolgerà lunedì5 ottobre alle ore 18 nella Terrazza Caffarelli in Campidoglio, Roma. Il premio, promosso dall'associazione no profit Anima per il sociale nei valori d'impresa, punta a valorizzare il contributo apportato da personalità del mondo della cultura e dell'arte in Italia e sensibilizzare sui temi della responsabilità sociale di impresa e sulla sostenibilità .

Filo conduttore dell’edizione 2015 è il richiamo alla storia e agli errori del passato, da cui trarre insegnamento per costruire un presente e un futuro con maggiore consapevolezza e responsabilità .
Le categorie premiate sono sei: Cinema, Fotografia, Giornalismo, Letteratura, Musica e Teatro.La scelta delle candidature per ciascuna categoria è effettuata da un Comitato Tecnico, che nel corso dell’anno seleziona le opere e agli artisti dalla forte valenza sociale,composto da: Sabrina Florio, Anna Boccaccio, Patrizia Boglione, Angelo Bucarelli, Ilaria Catastini, Isabella Ferretti, Stefano Micocci, Maria Teresa Rosito. La valutazione e scelta dei vincitori è riservata alla Giuria, presieduta da Luigi Abete e composta nell’edizione 2015 da: Giovanni Anversa, Maite Carpio Bulgari, Antonio Calabrò, Riccardo Chiaberge, Innocenzo Cipolletta, Paolo Conti, Alberto Contri, Anselma Dell’Olio, Laura Delli Colli, Carlo Fuortes, Monica Guerritore, Giampaolo Letta, Annamaria Malato, Montse Manzella, Pepi Marchetti Franchi, Michele Mirabella, Giovanni Valentini e gli Assessori alla cultura di Roma Capitale e Regione Lazio Giovanna Marinelli e Lidia Ravera.

In questa XIV edizione la serata verrà presentata dalla giornalista Myrta Merlino ed ha il patrocinio di Roma Capitale, Regione Lazio, Unindustria e Rai Segretariato Sociale. Dal 2002 anno dell’istituzione del premio Anima sono stati premiati numerosi artisti tra i quali: Gianni Morandi, Mimmo Calopresti, Gianni Amelio, Fabio Concato, Antonio Albanese, Silvio Soldini, Kim Rossi Stuart, Paola Cortellesi, Ron, Lella Costa, Alessandro Gassman, Claudio Baglioni, Paolo e Vittorio Taviani, Niccolò Fabi, Letizia Battaglia, Gianni Berengo Gardin, Pippo Delbono.

Anima per il sociale nei valori d’impresa

Il premio giunto alla sua XIV edizione è l’evento principale di Anima per il sociale nei valori d’impresa, associazione non profit nata nel 2001 e promossa dall’Unione degli industriali e delle imprese di Roma e del Lazio. L’associazione riunisce un gruppo di manager e aziende che condivide la missione di diffondere tra le imprese del territorio la cultura della responsabilità sociale d’impresa e della sostenibilità sul piano economico, sociale e ambientale. Fanno parte di Anima circa 40 aziende provenienti da diversi settori ed impegnati in vari progetti tra cui la promozione del rating di legalità , uno strumento che permette di valorizzare le imprese sane e virtuose secondo parametri normativi ed extranormativi.

LEGGI ANCHE:

Imprese e giovani, insieme per la rigenerazione urbana
Volontariamo, imprese attive per il sociale
Le imprese tornano a fare welfare



Lascia un commento