Gli Appuntamenti Notizie

Economia della condivisione: l’evento a Bari

Anche Labsus porterà la propria esperienza di collaborazione tra cittadini e istituzioni.

Giovedì12 ottobre alle ore 9.00 avverrà l ' apertura dell ' evento " Economia della condivisione: scenari per le società e le economie delle aree urbane " presso l ' Officina degli Esordi a Bari. Si tratta di un incontro a ingresso libero (previa registrazione a questo link) nell ' ambito del progetto internazionale CREATUSE (CREATive Urban Sharing in Europe), cofinanziato dal programma Erasmus+ dell ' Unione Europea. All'incontro parteciperà anche Labsus portando l'esperienza di collaborazione tra cittadini e istituzioni.

Sarà un momento di incontro, condivisione ed apertura in cui raccontarsi quanto finora raggiunto, le lezioni imparate dall’esperienza e gli obiettivi per il futuro. Includerà esperti del settore, cittadini e chiunque sia interessato a condividere le proprie esperienze di partecipazione e cooperazione all’interno del territorio pugliese. Verrà , inoltre, presentata la Guida redatta nell’ambito del progetto CREATUSE, gratuitamente scaricabile in sei lingue dal sito web. Il progetto CREATUSE si occupa dell’apprendimento della creatività in attività di condivisione in ambienti urbani grazie al miglioramento del livello delle competenze chiave e delle capacità di partecipazione attiva dei cittadini e vanta partners di 6 diverse nazionalità (l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro (Italia), Youth Europe Service (Italia), Aidlearn, Consultoria em Recursos Humanos Lda (Portogallo), Euro-Idea Fundacja SpoÅ‚eczno-Kulturalna (Polonia), Kirsehir Valiligi (Turchia), Agencia para el Empleo de Madrid (Spagna) e Inova Consultancy Ltd (Regno Unito)).

Che cos’è la Guida di CREATUSE

Si tratta di una pubblicazione interattiva sull’analisi dell’aumento dei movimenti globali che stanno trasformando il fenomeno del consumismo, gli stili di vita e i comportamenti legati ad esso. La Guida è composta da 4 capitoli: Un mondo in trasformazione, Economia condivisa, Il Consumo Collaborativo e L’imprenditorialità nel consumo condiviso e collaborativo. Contiene una serie di casi studio e link multimediali. Insomma, uno strumento di conoscenza ed approfondimento delle tematiche di condivisione, cura del bene comune e sostenibilità , destinato ad un pubblico ampio ed eterogeneo fra cui scuole, comuni e amministrazioni pubbliche, comitati di cittadini, chiunque sia interessato ad adottare stili di vita sostenibili.

Il programma dell’evento

eventojpg

Alle ore 9.15 il direttore del dipartimento di Scienze Politiche aprirà l’incontro, seguito dalla presentazione, ad opera della professoressa Lidia Greco, dei principali risultati del progetto CREATUSE. Alla tavola rotonda delle ore 10.00 parteciperanno il Consigliere Nazionale di Labsus, Pasquale Bonasora, il direttore dell’Istituto per la Ricerca Sociale di Milano, Sergio Pasquinelli, e il ricercatore Euricse Flaviano Zandonai. Verranno affrontati i temi della collaborazione fra cittadini e istituzioni, la cura dei beni comuni, il welfare collaborativo in Italia e il terzo settore nell’economia della condivisione. La Dirigente Regione Puglia Annamaria Candela e l’assessore del comune di Bari Francesca Bottalico saranno presenti alla seconda tavola rotonda, a partire dalle 12.00, insieme a Marco Costantino di Avanzi 2.0, Rosa Vaglio, di Sfruttazero, e Angelo Santoro, di Semi di Vita. Seguiranno, dopo la pausa pranzo, il laboratorio della creatività in ambito urbano con la product and service designer Marta Corubolo e la presentazione dei risultati del Laboratorio World Café.

Una giornata interessante, ricca di voglia di condivisione (proprio come dice il titolo dell’evento) a cui tutti sono invitati per migliorare, insieme.

LEGGI ANCHE:



Lascia un commento