"Ho scelto di chiamare il sito professione cittadino perché volevo passasse l'idea che è necessario fare i cittadini di professione.
Vivibilità urbana

Professione? Cittadino… bolognese

Una "fonte" di iniziative che ci proponiamo di approfondire.

Professione cittadino non si prende cura solo della vivibilità nei quartieri. Rafforza i rapporti sociali, suggerisce il giusto modo di partecipare alla vita della comunità.

Nasce a Bologna, in collaborazione con il Corso di laurea specialistica in scienze della comuicazione pubblica sociale e politica. nell’ottobre del 2, "Professione Cittadino" da una brillante intuizione di Paola Parenti, esperta di comunicazione e promotrice di tante altre iniziative simili come "Cultura per tutti" e "Sulla buona strada". Proprio da qui, l’idea di creare un forum virtuale per riunire le iniziative, i consigli, per migliorare o innovare la città ed avvicinare i cittadini alle istituzioni pubbliche.
"L’antologia della tolleranza"
In pochissimo tempo sono state raccolte così tante adesioni da rendere quasi immediato l’avvio di notevoli progetti, fra i quali ad esempio "l’antologia della tolleranza", che ha invitato a riflettere su questo delicatissimo tema attraverso una raccolta online di brani letterari d’autore.
In questo modo Professione Cittadino ha ottenuto il sostegno di stampa, radio e televisioni locali ed ha organizzato in seguito degli incontri, non più virtuali, ma reali, con gli abitanti dei diversi quartieri di Bologna, i quali si sono impegnati a realizzare interessanti ricerche, fra cui, "Professione? Cittadino bolognese" e "Come si vive nel tuo quartiere", che hanno avuto il merito di aprire una finestra sul modo di vivere, sui pregi e sui difetti della città.

Il giornalismo civico online

Inoltre, Professione Cittadino ha instaurato una proficua collaborazione con gli studenti iscritti al corso di laurea specialistica in Scienze della comunicazione pubblica, sociale e politica. Durante un laboratorio formativo permanente (23-24), curato da Paola Parenti ed Alessandra Mariotti, è stato approfondito il tema del civic journalism, il giornalismo civico online, rafforzando il legame fra il forum interattivo e le consuete reti di comunicazione e di pubblicità.
Professione Cittadino, si sta dimostrando un efficace mezzo di interazione fra cittadini e pubbliche amministrazioni ed un punto di riferimento per tutti coloro, famigli, ragazzi, studenti, lavoratori, chiunque desideri portare il proprio contributo per migliorare la città o per far sentire in qualche modo la propria voce di cittadino attivo e non più solo cittadino amministrato.

www.professionecittadino.it



Lascia un commento