Agricoltura sociale: pensieri e pratiche salutari di cambiamento nei sistemi locali

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 03/12/2018
9:00 - 17:00

Luogo
Museo Piaggio

Categorie


L’agricoltura sociale è una pratica che continua a svilupparsi in modo innovativo e incalzante sul nostro territorio nazionale, con caratteri di originalità ancora non tutti compresi. La legge nazionale n.141/2015 ha definito l’impianto italiano per l’agricoltura sociale secondo aspetti che troveranno codifica ulteriore nelle procedure applicative in corso di discussione e approvazione. La stessa legge nazionale prevede che siano gli Enti locali a farsi promotori di pratiche innovative di salute capaci di modificare l’impianto del welfare locale e riconoscere le pratiche, le azioni e I servizi assicurati dall’agricoltura sociale.

Il seminario intende fare il punto sullo stato dell’arte dell’agricoltura sociale e i suoi riferimenti nel dibattito in atto sull’innovazione delle pratiche di welfare e sul tema della sussidiarietà, partendo dall’esperienza innovative che l’Unione dei Comuni della Valdera ha concretamente avviato fin dal 2003. La collaborazione tra l’Unione dei Comuni della Valdera, ANCI Toscana, ASL Toscana Nord-Est e Università di Pisa-Dipartimento di Scienze Veterinarie sul tema dell’agricoltura sociale, intende approfondire e amplificare la rilevanza del sistema locale nella riformulazione dei sistemi di welfare e nella mobilizzazione delle risorse dell’agricoltura sociale attraverso processi di transizione e pratiche di innovazione sociale. Per Labsus interverrà Cristina Leggio.

L’evento è accreditato ECM per la sanità da parte della ASL-Nord-Est Toscana ed è all’interno delle iniziativa DIRE&FARE di ANCI-Toscana.