Innovation hub, percorso formativo per rigenerare spazi pubblici

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 22/02/2019 - 28/03/2019
0:00

Luogo
Centro culturale "Le creste"

Categorie


Inizierà a febbraio “Innovation hub”, un percorso di formazione promosso dal Comune di Rosignano Marittimo per cittadini, associazioni e imprese sui metodi innovativi di rigenerazione e valorizzazione di spazi pubblici.
L’obiettivo dell’amministrazione è attivare un processo di collaborazione con tutti gli attori del territorio e di confrontarsi con altre realtà che hanno avuto esperienze positive con laboratori creativi permanenti, spazi di lavoro condivisi e creazione di nuove imprese nel settore culturale e sociale.
“Siamo convinti che il modello di sviluppo sociale, economico e culturale con maggiori potenzialità nella società di oggi sia quello dell’economia collaborativa, dove essere in tanti significa arricchirsi e quindi migliorarsi” afferma l’assessora all’innovazione Veronica Moretti.
Il percorso infatti getta le basi per creare una rete di progettazione e condivisione di idee per dare vita all’Innova-Lab dei Saperi, lo spazio per il lavoro condiviso, lo scambio generazionale dei saperi e l’artigianato creativo previsto dal Progetto di Innovazione Urbana – PIU Ways.
Si tratta di quattro incontri o talk aperti a tutti, che si terranno al centro “Le Creste” a febbraio e marzo con temi pertinenti e innovativi:

Il mondo dell’artigianato nell’era del digitale – i FabLab, il 22 febbraio;
La gestione di un’Impresa CreativaCulturale – esempi di Governance, l’8 marzo;
La condivisione degli spazi, il 22 marzo;
Collaborare è possibile – i Patti di Collaborazione, il 28 marzo.

“Con Innovation hub conosceremo esperienze positive – prosegue Moretti – apriremo i nostri orizzonti, discuteremo, ci confronteremo, faremo rete, creeremo opportunità per fare più cose insieme e farle meglio, progetteremo modelli gestionali di spazi pubblici, lavoreremo insieme per creare una comunità più solida. L’orizzonte 2020 ci porta verso l’Innova-Lab dei saperi, lo spazio pubblico all’interno del quale la collaborazione, lo scambio di esperienze tra generazioni, l’artigianato creativo, il lavoro condiviso, la rete saranno protagonisti e troveranno la loro casa. Perciò dico a tutti: prepariamoci a costruire insieme questo spazio!”.