Insieme. Abitare la prossimità

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 01/07/2018
11:00 - 13:00

Luogo
Café de la Paix

Categorie


La città è prima di ogni altra cosa il contesto che riconosciamo come adatto all’abitare. Lo facciamo quasi senza rendercene conto, dando per scontato che condividere lo stesso cortile, la stessa rampa di scale, lo stesso giardino (oltre a un’altra lunghissima serie di spazi e momenti comuni) rappresenti la base fondante della convivenza civile.

Stare e fare insieme. Cooperare e aiutarsi. Esistono motivi pratici e materiali dietro la nascita di portinerie di quartiere e biblioteche degli oggetti (si risparmia, si utilizzano al meglio le risorse presenti sul territorio) ma sullo sfondo si può riconoscere un modo diverso di sentirsi comunità e di immaginare il proprio futuro in relazione con la prossimità che si vive quotidianamente.

Ne discutono:

Mari Fiano (La Vida – Venezia)
Portineria14 (Milano)
Leila Bologna (Bologna)
abito.me (Trento)
Sèm chì – Portineria di Quartiere (Monza)
Stefania Paolazzi (Bologna)

Introduce e coordina:

Elena Taverna (Labsus)