Moncalieri, città dell’abitare collettivo

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 07/10/2022
14:30 - 18:00

Luogo
Biblioteca Civica Arduino “A. Arduino”

Categorie


Venerdì 8 e sabato 9 ottobre 2022, a Moncalieri, sarà presentato il progetto “Moncalieri Città dell’Abitare Collaborativo”.
Il progetto intende costruire una prima sede di confronto capace di scambiare buone pratiche sulle diverse forme dell’abitare collaborativo, considerate come opportunità per promuovere la crescita e il benessere della comunità locale, per sostenere le persone con fragilità e contrastare gli effetti dell’esclusione e del disagio sociale.

Dialoghi sull’abitare collaborativo

Venerdì 8 ottobre, dalle ore 14:30 alle ore 18:00, si terrà, presso la Biblioteca Civica Arduino “A. Arduino”, Via Cavour, 31, “Dialoghi sull’abitare collaborativo“. L’incontro si propone come un’occasione per dialogare su pratiche, interventi e servizi: a partire dalle esperienze fatte, che cercano di rispondere alle diverse esigenze sociali legate ai diversi bisogni abitativi. Si propone di integrare le diverse linee strategiche già consolidate in questo ambito, con la possibilità di sperimentare la costruzione di nuove politiche urbane orientate a promuovere l’abitare collaborativo, attraverso progetti e azioni capaci:
• di promuovere un approccio interassessorile e interdisciplinare, a partire dalla valorizzazione dei positivi risultati raggiunti relativamente alle attività consolidate, incardinate in differenti assessorati e in diversi servizi comunali specializzati come quelli collegate agli interventi legati al sostegno sociale, alla famiglia e alla casa, alla cultura, ai giovani all’ambiente, alla mobilità, alla promozione della cittadinanza e della partecipazione civica;
• di individuare nuovi strumenti di governance idonei per realizzare politiche e interventi di tipo collaborativo (es. Fondazione di Partecipazione, Fondazione di Comunità, Agenzia di Sviluppo Locale, Cooperativa di Comunità, Casa di Quartiere o di Borgata, etc.);
• di sperimentare nuove forme di partecipazione per dare concretezza al principio costituzionale della sussidiarietà orizzontale (vedi art. 118, comma 4).

Attraverso il dialogo con esperti, con riferimento a realtà che concretamente realizzano esperienze su questi temi, con il contributo dei rappresentanti istituzionali, degli operatori dei servizi della Città di Moncalieri, di altri enti e soggetti pubblici e privati, delle realtà associative e dei cittadini interessati alla tematica, si intende creare:
• un’occasione di riflessione sulle azioni e sulle infrastrutture materiali e immateriali utili per creare condizioni favorevoli per promuovere l’Abitare Collaborativo, la Prossimità e la Cura (nelle loro diverse forme) considerati come fattore di innovazione sociale e culturale e come sostegno concreto al benessere delle persone e delle comunità;
• una situazione laboratorio, dove si possa avviare, un primo percorso di co-progettazione di azioni volte a promuovere e a sostenere le pratiche dell’abitare collaborativo nel territorio di Moncalieri partendo dalle positive esperienze in atto o da progetti in itinere.

Nel corso della prima sessione di lavori, che prenderà avvio alle ore 15:30 e sarà dedicata alle “Riflessioni sull’abitare collaborativo. Pratiche e politiche urbane“, interverrà la Vice Presidente di Labsus, Daniela Ciaffi, che parlerà degli “Strumenti cooperativi per partecipare“.

Al termine dell’incontro, alle ore 18:30, presso la Fondazione Dravelli, sita in via Praciosa, 11, si terrà l’inaugurazione della sede del gruppo Buonabitare di Moncalieri.

Il Laboratorio Vicinato Solidale

Le iniziative di “Moncalieri Città dell’Abitare Collaborativo” proseguiranno sabato 8 ottobre, a partire dalle ore 9:30, presso la Fondazione Dravelli, dove si terrà il “Laboratorio Vicinato Solidale“. I partecipanti al Laboratorio, massimo 25 persone, saranno coinvolti nella identificazione e nell’analisi delle modalità concrete per realizzare buone pratiche di vicinato solidale in contesti abitativi specifici, mettendo a fuoco strumenti utili per:
creare un’organizzazione a base comunitaria (il circolo);
definire patti collaborativi per sostenere il buon vicinato;
sviluppare capacità e competenze necessarie per sostenere il buon vicinato.

La partecipazione al laboratorio è gratuita, ma è necessaria la prenotazione. Per info e prenotazioni, scrivere a abitarecollaborativo.dravelli@gmail.com, oppure chiamare ai seguenti numeri: tel. 011.60.68.509 (dalle 10.00 alle 12.00) cell. 340.37.40.867.
Per maggiori dettagli sugli eventi e sul programma, scaricare la locandina cliccando QUI.