Il Cammino degli invisibili fa tappa a Bologna!

cammino
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 13/11/2021
18:00 - 20:00

Categorie


Sabato 13 novembre 2021, alle ore 18:00, l’iniziativa “Il cammino degli invisibili” farà tappa a Bologna.
Dal Centro Culturale CostArena, diverse parti sociali, associazioni, istituzioni, prenderanno la parola per raccontare le proprie esperienze ed il proprio operato, circa il tema della “cura” e delle “generazioni future”. L’evento sarà un’occasione per ragionare sul concetto di cura, in senso ampio e trasversale, ma anche come strumento fondamentale per uscire dall’invisibilità.

La società della cura

Un forte strumento collettivo di emancipazione dall’invisibilità è quello della cura, dalla cura dell’altro, della comunità, del ambiente, sino alla cura di noi stessi. In un momento storico in cui la solidarietà sociale e la cura reciproca si manifestano troppo spesso in isolati esempi virtuosi, federarci in un progetto di cura trasversale deve essere al centro della lotta per una società che vede, ascolta e tutela tutti, in contrapposizione all’incuria del potere.
La costruzione di una società della cura, non può che avvenire collettivamente, e passa per tantissime istanze diverse: dalla lotta per accedere agli spazi pubblici non utilizzati o svenduti al privato, alla costruzione di nuovi punti di riferimento per le nuove generazione sperse nella carenza di opportunità lavorative, all’affermazione delle professioni che svolgiamo non riconosciute né tutelate dalle nostre istituzioni, al il riconoscimento di tutte le soggettività, alla tutela dell’ambiente nel rispetto del diritto delle generazioni future a godere dei beni comuni, per citarne alcune. Così una concezione intersezionale di Cura può sfociare in una realizzazione intersezionale delle lotte che uniscono le diverse condizioni di invisibilità.
Questi strumenti vanno costruiti accanto ai giovani, non proliferati con approcci paternalistici dall’alto al basso. Per questo serve un confronto che metta al centro la voce dei giovani. Attivisti e attiviste, studenti e studentesse di diverse età.

Ci siamo anche noi!

Tra gli ospiti che prenderanno parte all’Agorà pubblica, ci sarà anche la prof.ssa Daniela Ciaffi, vicepresidente di Labsus.
L’evento sarà trasmesso anche in streaming sull’account Instagram di Invisibili in movimento.

Foto di copertina: Sam Moqadam su Unsplash