L’impatto dei Patti di collaborazione

impatto
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 16/11/2022
17:00 - 18:00

Categorie


Mercoledì 16 novembre 2022, dalle ore 17:00 alle ore 18:00, sui canali social di Labsus, tornano le Officine dei Beni Comuni, per parlare de “L’impatto dei Patti di collaborazione. Come monitorare e valutare l’Amministrazione condivisa?“.

L’impatto dei Patti di collaborazione: metodologie a confronto

Le Officine dei Beni Comuni sono nate nel 2019 e sono uno spazio aperto a tutti i cittadini per discutere e confrontarsi su temi di attualità legati al mondo dei beni comuni (alla fine di questa pagina puoi trovare le precedenti Officine).
In questa Officina si discuterà della valutazione come strumento di monitoraggio, con l’intento di mettere a confronto diverse metodologie sperimentate e sottolineandone l’importanza quando si parla di coprogettazione, cogestione e coprogrammazione.
L’idea di questa Officina nasce dal percorso che Labsus porta avanti nel Nord-Ovest con la Benicommunity, una comunità di enti pubblici impegnati in pratiche di Amministrazione condivisa, che dal 2020 scambia buone pratiche, consigli e strategie.
Nella prossima tappa, le Officine dei Beni comuni si interrogheranno proprio sulla costruzione di linee guida per uno strumento di monitoraggio comune dei Patti di collaborazione.

Gli ospiti delle Officine dei Beni comuni

A discutere e confrontarsi sulle diverse metodologie e strumenti di monitoraggio dei beni comuni ci saranno:

  • Eugenio Petz, Ufficio partecipazione attiva del Comune di Milano;
  • Cristina Pidello, mediatrice socio culturale della Cooperativa San Donato;
  • Flaviano Zandonai, sociologo, ricercatore, formatore e consulente nel settore non profit e dell’impresa sociale.

Moderatrice dell’incontro sarà Giulia Marra, ricercatrice di Labsus.

L’evento potrà essere seguito sia sulla pagina Facebook che sul canale Youtube di Labsus.