A Benevento si sperimenta la sussidiarietà orizzontale per rispondere ai problemi ambientali
Notizie

Ecofriendly for Asia

Progetto internazionale? No! Volontari ambientali a Benevento

Cittadini attivi a Benevento nell’ambito di un progetto promosso, per una volta, da un’azienda.
Asia, la società d’igiene ambientale della città, recluta volontari per la la valorizzazione ambientale del territorio. E siamo nella Campania dell’emergenza rifiuti.

L’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa qualche giorno fa dal sindaco di Benevento Fausto Pepe, dall’assessore all’ambiente Enrico Castiello e dal presidente dell’Asia, Lucio Lonardo.

“L’ecofriendly – ha spiegato Lonardo – è un cittadino interessato a dedicare un po’ del suo tempo libero alla valorizzazione ambientale del proprio territorio, in maniera del tutto gratuita e per puro senso civico. Tra i suoi compiti, quello di informare i concittadini su tutti gli aspetti che riguardano le tematiche ambientali, attraverso l’organizzazione di punti informativi e di attività che comportano il contatto diretto con gli abitanti delle diverse zone della città”.

Ogni ecofriendly for Asia avrà il controllo, in base alla propria residenza, di una porzione di territorio, dove svolgerà attività di monitoraggio e segnalazione delle situazioni problematiche. La comunicazione verso i cittadni sarà anche finalizzata ad accrescere la raccolta differenziata.

Il bando è scaricabile dal sito dell’Asia. Possono partecipare tutti i cittadini maggiorenni residenti o domiciliati a Benevento, nonché le associazioni iscritte all’albo comunale. Il modulo di adesione deve pervenire all’azienda entro il 31 marzo 28. I volontari riceveranno anche una formazione in itinere sulla raccolta differenziata e sulle altre tematiche ambientali.

Un esempio, quello degli Ecofriendly for Asia, che dimostra come a problemi sociali rilevanti, quali quello dell’emergenza rifiuti in Campania, si può tentare di dare una risposta in chiave sussidiaria. Mettendo insieme amministrazione, azienda d’igiene e cittadini attivi, Benevento si propone come un autentico laboratorio di sussidiarietà orizzontale.



Lascia un commento