Un modo per incoraggiare la partecipazione attiva dei ragazzi alla vita civile e sociale del territorio
Notizie

Ecco il ” Bando delle idee ”

Un ' iniziativa per finanziare le idee dei giovani del Lazio

La regione Lazio ha messo a disposizione oltre 560 mila euro per finanziare progetti che "pensati dai giovani per i giovani" dovranno avere la forza di innescare modelli di sviluppo territoriale, promuovere attività di solidarietà sociale e di cittadinanza attiva.

E’ stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale regionale il “Bando delle Idee”, un’iniziativa fortemente voluta dall’assessorato al Lavoro, Pari opportunità e Politiche giovanili della regione Lazio. Si tratta di un contributo di oltre 56 mila euro, destinato a finanziare progetti che, “pensati dai giovani per i giovani”, mirino ad attivare modelli di sviluppo territoriale, promuovere attività di solidarietà sociale e di cittadinanza attiva, accrescere competenze professionali che favoriscano l’occupazione giovanile, incoraggiare il coinvolgimento, anche finanziario, di strutture, enti, associazioni e istituzioni, che operano sul territorio. Possono partecipare al bando e presentare progetti gli organismi privati senza scopo di lucro quali: enti, associazioni, consorzio di associazioni, nei cui statuti o regolamenti siano previste finalità di promozione e sostegno di attività rivolte al mondo giovanile e composte nella maggioranza, sia dei soci che dei membri degli organismi statutari, da soggetti fino a 35 anni di età. I progetti, devono essere attuati sul territorio regionale, rivolti a giovani tra i 15 e i 35 anni e prevedere una durata non superiore ad un anno. L’obiettivo è quello di stimolare la creatività dei ragazzi e sollecitarli ad una partecipazione attiva alla vita civile e sociale del territorio, sviluppando nuove forme di aggregazione.



Lascia un commento