Il volume "Il valore aggiunto. Come la sussidiarietà può salvare l'Italia" sarà presentato a Torino, il 20 settembre alle ore 15,00.
Labsus seminari

” Il valore aggiunto ” fa tappa a Torino

Dopo aver fatto tappa a Roma e Bari il volume"Il valore aggiunto. Come la sussidiarietà può salvare l'Italia", a cura di Gregorio Arena e Giuseppe Cotturri e edito da Carocci, sarà presentato a Torino. L'appuntamento piemontese è per il prossimo 20 settembre, alle ore 15,00 nel corso del seminario che la Scuola di Dottorato in Scienze Umane e sociali dell'Università di Torino dedica al tema.

“Il valore aggiunto della sussidiarietà ” è il titolo dell’incontro che la Scuola di Dottorato in Scienze Umane e sociali di Torino ospiterà il prossimo 2 settembre, nell’ambito del Dottorato in Diritti e Isituzioni. Partendo dalla presentazione del volume “”Il valore aggiunto. Come la sussidiarietà può salvare l’Italia“, a cura di Gregorio Arena, presidente Labsus e Giuseppe Cotturri, il pomeriggio rappresenterà una preziosa occasione di confronto sul tema, gli strumenti e le esperienze di sussisidiarietà in Italia e non solo.

Il volume, già presentato lo scorso autunno a Roma e Bari, infatti ripercorre e analizza le più rilevanti esperienze di sussidiarietà orizzontale e i principi che guidano l’azione della cittadinanza attiva, proponendo infine strumenti e indicazioni pratiche per chi lavora per la salvaguardia dei beni comuni.

Con orgoglio ricordiamo che alla stesura del testo ha partecipato la maggior parte della redazione di Labsus: Christian Iaione, per il saggio “Il servizio alla comunità in America”, Vittorio Ferla, Filippo Ozzola, con “Dal dire al fare. La sussidiarietà orizzontale in pratica”, Daniele Donati per il capitolo “La sussidiarietà orizzontale nell’evoluzione normativa dello Stato e delle Regioni”, Fabio Giglioni, con “L’approccio della dottrina alla sussidiarietà ” e Silvia Vitelli.

L’appuntamento torinese vedrà la partecipazione, oltre a quella del prof. Arena, del prof Andrea Giorgis, Ordinario di Diritto costituzionale dell’Università di Torino e della prof.ssa Ilenia Massa Pinto, Associato di Diritto costituzionale, entrambi in qualità di discussant, mentre a moderare l’incontro sarà il prof Roberto Cavallo Perin, Ordinario di Diritto amministrativo dell’Università di Torino.

L’evento si svolgerà nella Sala 3, Dipartimento di Scienze Giuridiche in Via S. Ottavio 54, presso l’Università degli Studi di Torino.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattare la segreteria organizzativa ai seguenti recapiti:

Tel. 11/673585-2552 fax 11/672559 e-mail: scienze.giuridiche@unito.it



Lascia un commento