Ognuno si è offerto spontaneamente per amore della città e con la voglia di farne parte
Notizie

Albano in fiocco: le feste viste dai cittadini

Per far rinascere la città si parte dagli addobbi natalizi

AlbanoLazialeinfiocco

L ' iniziativa " Albano in fiocco " è stata promossa circa due mesi fa dal gruppo Facebook " Qualcosa da rifare ad Albano " : amici ma soprattutto cittadini che hanno a cuore le sorti della propria città .
Per il periodo di festa tutte le strade del centro storico e diversi negozi sono stati decorati da fiocchi scelti in base al colore assegnato alla zona.

La fondatrice del gruppo, Simonetta Lucci, ha già preparato le carte necessarie per il riconoscimento in Associazione Onlus e sottolinea che questo strumento, nato come “una piazza dove discutere dei problemi, scambiare opinioni, suggerimenti e sentirsi cittadini attivi della propria realtà “, in poco tempo ha riscontrato consensi e adesioni da gran parte della popolazione. Albano Laziale, da sempre considerato come importante centro commerciale dei Castelli Romani e visitato spesso da turisti anche per la vicinanza al lago di Castel Gandolfo, negli ultimi anni, oltre al difficile periodo di spending review, si è andata piano piano spegnendo riscontrando limitate opportunità di vita sociale e di condivisione e portando ad un rallentamento commerciale e la chiusura di numerosi negozi o ristoranti.
Ma come hanno dimostrato altri casi da noi raccontati, i social network danno un contribuito notevole al fenomeno dell’aggregazione sociale e alla possibilità quindi di rendersi cittadini attivi per la tutela del bene comune più importante, quale la propria città . Si è iniziato cosìpiantando nuovi fiori nelle fioriere comunali ormai spoglie per poi arrivare ad addobbare l’intera città .

Il Natale arriva per le vie del centro

Il passaparola iniziato su internet raggiunge i primi commercianti: l’idea iniziale era di accompagnare la classica illuminazione natalizia offerta come ogni anno dall’Amministrazione Comunale con fiocchi colorati nelle principali due o tre strade, coprendo interamente le spese del materiale occorrente. I fondi a disposizione sono offerte spontanee dei cittadini che con grande e inatteso entusiasmo hanno reso possibile la realizzazione di ben 5 fiocchi coprendo tutta l’area centrale e anche le frazioni limitrofe come Cecchina. Quasi tutti i commercianti hanno aderito decorando i propri punti vendita con fiocchi di colori differenti a seconda della via in cui sono siti. Le parole della responsabile Simonetta Lucci confermano come la gente abbia voglia far sentire la propria voce e sentirsi vivo: ” ognuno si è offerto spontaneamente per amore della città e con la voglia di farne parte ” .

La felicità e il coinvolgimento che trasmettono gli organizzatori fa respirare aria nuova; parlando con la responsabile ci si rende conto che davvero tutto questo è stato realizzato non per facciata né per ottenere consenso dalle istituzioni della politica locale (l’idea è nata e si è sviluppata indipendentemente dal Comune) ma semplicemente per rendere la vita dei concittadini piacevole e per orgoglio della proprio città . In questa storia, che ci auguriamo possa mobilitare in tutta Italia, ci sono due beni comuni tutelati quindi: la città e il benessere generale.
Per le feste natalizie vi invitiamo a passeggiare per le vie colorate di Albano Laziale, respirare l’aria di ottimismo e sostenere cosìun azione semplice ma importante ideata e portata a termine da cittadini attivi della nostra società .



Lascia un commento