Corso di formazione per facilitatori della democrazia partecipativa

stimolare dal basso azioni propositive e di impulso nei confronti delle istituzioni locali

La Scuola di partecipazione, tenuta da docenti universitari, avrà  inizio giovedì25 settembre alle ore 17 presso il Centro Servizi per il Volontariato in via Saragat e si articolerà  in dieci incontri fino al mese di novembre. L’iscrizione, per la quale è prevista una modesta quota di partecipazione, può essere effettuata all’indirizzo policentrica@gmail.com. Al termine, i corsisti riceveranno un attestato valido per l’inserimento nell’albo regionale dei facilitatori.
Partendo dalle fonti, saranno affrontate le varie tematiche degli aspetti sociologici del fenomeno partecipativo, dell’etica della democrazia e della partecipazione, del territorio bene comune e delle tecniche della comunicazione efficace e democratica.

Policentrica promuove una sensibilizzazione sulla democrazia partecipativa e sui beni comuni, con l’obiettivo di stimolare dal basso azioni propositive e di impulso nei confronti delle istituzioni locali.

In allegato la locandina della scuola.



Lascia un commento