fbpx

I progetti presentati: amministrazione partecipata, welfare condiviso, sicurezza e gestione dei beni comuni
Notizie Notizie

Trento 31 gennaio: Partecipa ad un ‘ Azione condivisa

Un incontro per riflettere sulle esperienze di cittadinanza attiva in Trentino e in altre Regioni

Sabato 31 gennaio a Trento,  presso il  Consorzio dei Comuni Trentini  che ha sede in Via Torre Verde 23,  si terrà  il convegno Partecipa  dalle ore 9.00 alle 13.00. All'interno dell'evento, dedicato alla partecipazione attiva dei cittadini nella gestione dei beni comuni, verrà  presentato anche il lavoro di Labsus.

Il convegno “Partecipa”, ospitato dalla città  di Trento, inizierà  alle ore 9.00 con un’introduzione curata dal Presidente del Consorzio dei Comuni Trentini, Paride Gianmoena e dall’assessore alla Coesione territoriale, Urbanistica, Enti locali ed Edilizia abitativa della Provincia autonoma di Trento Carlo Daldoss. Modererà  l’incontro il Prof. Alberto Zanutto del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università  degli Studi di Trento.

Quattro saranno gli argomenti trattati durante il convegno, supportati da progetti specifici. Si parlerà , infatti, di amministrazione partecipata, esaminata attraverso tre diverse iniziative portate avanti rispettivamente da Veneto, Trentino e Toscana. Poi si passerà  al tema del welfare condiviso, riportando le esperienze di due comuni del Trentino (Progetto Fareassiame e Centro aiuto anziani) e di uno dell’Emilia Romagna (ambulatorio di comunità ). A questo punto si presenterà  il tema della sicurezza e del caso della città  di Bologna che ha coinvolto sul territorio una rete di volontari di supporto al lavoro del corpo di polizia locale, con lo scopo di promuovere l’educazione alla convivenza civile e al rispetto della legalità . Infine si arriverà  a discutere della questione dei beni comuni. Diversi saranno i progetti che verranno presentati, tra questi Borgo Bello e Retake Roma, movimento che ha come finalità  il contrasto al vandalismo nelle aree urbane della città  di Roma, che prevede la partecipazione dei cittadini nei clean-up day. All’interno di quest’ultima area tematica ci sarà  la presentazione delle attività  svolte da Labsus, che dal 2005 promuove la diffusione in Italia del  principio di sussidiarietà  orizzontale.

Per informazioni rivolgersi al numero: 0461/ 239619

In allegato la locandina dell’evento.

 



ALLEGATI (1):

Lascia un commento