Agricoltura civica e impegno dei cittadini per il territorio i temi trattati da Labsus all'Expo
Gli Appuntamenti Notizie

Labsus sbarca all’Expo il 17 e 19 ottobre

Agricoltura civica e cura del territorio: Gregorio Arena è intervenuto presso la Cascina Triulza

Labsus è sbarcato all'Expo Milano 2015 il 17 e 19 ottobre per partecipare a due eventi presso la Cascina Triulza organizzati rispettivamente dalle ACLI milanesi e dai Centri di Servizio per il Volontariato. Gregorio Arena è intervenuto sui temi dell'agricoltura civica e sull'impegno dei cittadini per il territorio.

Il 17 ottobre, presso la Sala Worshop 50, alle ore 14,30 si è tenuto l’evento Cittadini per il territorio – Verso un futuro sostenibile organizzato dalle Acli Milanesi. Perno centrale del dibattito è stata la presentazione del volume Bioresistenze – Cittadini per il territorio: l’agricoltura responsabile, dove relazionerà il Presidente di Labsus, Gregorio Arena, in compagnia di Elena Granata, ricercatrice in Tecnica e Pianificazione Urbanistica del Politecnico di Milano; Guido Turus, curatore del volume, ha moderato il dibattito.

E’ noto che il tema di Expo è il nutrimento del pianeta in maniera responsabile: proprio in questo consiste l’agricoltura civica e responsabile. Coltivare per poter raggiungere livelli di benessere per tutta la comunità subordinando a questo obiettivo quello di raggiungere un profitto.

Il 19 ottobre, presso il Padiglione della Società Civile in Cascina Triulza, alle ore 14,00 si è svolta la presentazione del primo Report Nazionale sulle Organizzazioni di Volontariato censite dal sistema dei Centri di Servizio per il Volontariato (CSV). Un evento che quest’anno si avvale del palcoscenico dell’Esposizione universale e che rappresenta una miniera di dati fondamentale, anche per il valore delle partnership formate dai CSV per stilare questo rapporto, come quella stilata con Fondazione IBM Italia. Uno dei discussant è stato proprio Gregorio Arena, presidente di Labsus.

L’indagine è stata condotta nell’ambito del programma IBM Impact Grants, che mette a disposizione software e servizi erogati dai suoi professionisti a favore delle organizzazioni non profit.
Il Rapporto si basa sui dati forniti dai CSV soci di CSVnet e rappresenta il primo risultato di un processo avviato circa un anno fa con l’obiettivo di armonizzare le diverse banche dati dei CSV ed ottenere una fotografia inedita e di portata nazionale, di come e dove operano queste Organizzazioni di Volontariato.
Sul sito di CSVnet sono disponibili il testo del Rapporto e tutti i materiali del convegno.
Sul Canale YouTube del Giornale Radio Sociale è possibile rivedere la diretta streaming dell’evento.
In allegato il programma

LEGGI ANCHE:



Lascia un commento