Gli Appuntamenti Notizie Notizie

Labsus parteciperà alla Fiera dei Beni Comuni di Napoli (11 e 12 novembre)

Sarà il Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore a Napoli ad ospitare, nei giorni 11 e 12 novembre, l’edizione 2016 della Fiera dei Beni Comuni, uno dei più importanti appuntamenti su volontariato, terzo settore e solidarietà in Italia.
Gregorio Arena, presidente di Labsus, interverrà venerdì11 (ore 9.30) al seminario ” Beni Comuni e Regolamento per l’amministrazione condivisa ” ; gli altri relatori saranno Renato Briganti (Professore di Diritto Pubblico ” Università degli Studi di Napoli Federico II ” ), Carmine Piscopo (Assessore ai Beni Comuni Comune di Napoli) ed Edoardo Patriarca (Presidente Centro Nazionale per il Volontariato).

Giunta alla sua ottava edizione, l’iniziativa promossa dal CSV Napoli vuole puntare i riflettori sui temi della sussidiarietà , della sostenibilità , della finanza etica e dell’economia solidale.
Due giornate di condivisione per riflettere sul rispetto dei beni comuni e sulla fattibilità di una loro gestione condivisa, per ripensare in modo critico gli stili di vita, per diffondere buone prassi e sensibilizzare all’adozione di comportamenti consapevoli.

La Fiera dei Beni Comuni da sempre rappresenta un luogo privilegiato di confronto tra esponenti istituzionali, rappresentanti del mondo del non profit, imprese e cittadini sulle sfide da affrontare e gli impegni da intraprendere per rafforzare i legami della comunità e contribuire al miglioramento della qualità della vita di tutti.

Anche quest’anno ci saranno convegni, seminari e workshop, mentre le associazioni di volontariato racconteranno la loro attività con stand espositivi ed altre iniziative.

Ricco il programma: si inizia venerdì11 alle 9 con l’inaugurazione, alla quale parteciperanno il presidente del Csv Napoli Nicola Caprio, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e il presidente del Consiglio Regionale della Campania Rosetta D’Amelio.

A seguire, il percorso partecipato ” Laboratorio Beni Comuni ” : una serie di tavole rotonde nelle quali si confronteranno sindaci, amministratori della provincia di Napoli ed esponenti del mondo del volontariato italiano.

Ampio spazio verrà dedicato alle nuove generazioni, con due seminari interamente dedicati ai giovani e con la ” caccia al tesoro: alla ricerca dei Beni Comuni ” : un modo per conoscere e rispettare i beni della città attraverso il gioco e il divertimento, che coinvolgerà oltre 100 studenti di scuole di Napoli e provincia.

Sempre venerdì11, prevista la tavola rotonda ” Economia e Solidarietà ” con l’intervento, tra gli altri, del sottosegretario al Welfare Luigi Bobba e del presidente del Csvnet Stefano Tabò.
Sabato 12, invece, a partire dalle 9 si parlerà di disagio minorile, relazione con la comunità , decrescita felice in due diversi seminari. Nel pomeriggio, seminario su finanza, sobrietà e felicità .

La Fiera dei Beni Comuni è inserita nel network nazionale ” I Cantieri del Bene Comune ” .

In allegato il programma completo dell’evento.

LEGGI ANCHE:

Forum per i beni comuni a Napoli (2012): i video degli interventi



Lascia un commento