Gli Appuntamenti Notizie Notizie

Appuntamento a Palermo: verso un Regolamento per la cura dei beni comuni

Continua il percorso verso l'adozione di un Regolamento a Palermo: il 12 dicembre l'incontro presso Palazzo delle Aquile

La volontà di adottare un Regolamento per la gestione condivisa dei beni comuni urbani inizia a concretizzarsi anche a Palermo dove, il 12 dicembre, a partire dalle ore 16.30, presso Palazzo delle Aquile, in piazza Pretoria 1, si terrà un incontro per chiarirne il senso e il funzionamento. L’evento, ad ingresso libero, organizzato dal Comune di Palermo in collaborazione con Labsus e CeSVoP (Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo) è aperto a tutta la cittadinanza e vede protagonisti proprio gli interventi e le proposte di associazioni, comitati di quartiere e cittadini. All’incontro, che avrà inizio con i saluti del presidente del CeSVoP Giuditta Petrillo, parteciperanno anche Ferdinando Siringo, vicepresidente CeSVoP; Gregorio Arena, presidente di Labsus; Giuseppe Mattina, assessore comunale alla cittadinanza sociale e ai beni comuni; seguirà poi un ampio spazio dedicato al dibattito.

Locandina dell'incontro pubblico a Palermo

L’obiettivo del Regolamento, già adottato da altri 135 comuni in tutta Italia, è infatti quello di affermare ” sostanzialmente ” l’idea positiva della persona in quanto ” portatrice di idee e talenti ” , garantendo a tutti i cittadini un ruolo attivo nella cura dei beni comuni urbani. Pertanto, il vero cambiamento deve avvenire in primo luogo nella mente delle persone smettendo di pensare a Palermo in termini di povertà a disuguaglianza sociale ma, al contrario, associandola al concetto di ” migliore qualità di vita ” e ” solidarietà ” . Tutto questo è possibile attraverso l’adozione di un Regolamento che rende tangibili gli investimenti proposti proprio da chi vive la città a 360 °: i cittadini.

Programma

16.30 Saluti – GIUDITTA PETRILLO, presidente Cesvop
16.45 Introduzione e metodo di lavoro – FERDINANDO SIRINGO, vicepresidente Cesvop Ore 17.00 L’amministrazione condivisa dei beni comuni – GREGORIO ARENA, presidente Labsus
17.30 L’impegno del Comune per la gestione dei beni comuni – GIUSEPPE MATTINA, Assessore Cittadinanza Solidale, Diritto e Dignità dell’Abitare, Beni Comuni
18.00 Dibattito
19.30 Conclusioni

LEGGI ANCHE:

 

 



Lascia un commento