Il dilemma del porcospino: per un welfare di comunità “alla giusta vicinanza”

dilemma del porcospino
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 14/12/2020
17:30 - 19:00

Categorie


È previsto per lunedì 14 dicembre 2020, dalle ore 17:30, il settimo appuntamento de l’Officina dei Beni Comuni: Il dilemma del porcospino. Per un welfare di comunità “alla giusta vicinanza”.

Qual è la giusta vicinanza?

Prossimità, aiuto, comunità: che significato assumono queste parole quando abbiamo bisogno di non sentirci soli, oltre che di rispettare le regole del distanziamento?
Durante questa pandemia stiamo sperimentando il fatto che la nostra sopravvivenza è una questione di dipendenza reciproca. Ecco che il concetto di interdipendenza ha assunto inaspettatamente anche un’accezione negativa, legata al rischio del contagio per contatto tra persone.
In un mondo che accorcia le distanze, mettendo in connessione diretta popoli dai diversi continenti, e che a volte ci porta a vivere in contesti di sovraffollamento, qual è la “giusta vicinanza” a cui stare come abitanti e come cittadini?

La strategia dei porcospini

Nel pieno dell’isolamento da lockdown, quando si sono palesate nella loro drammatica schiettezza le disuguaglianze tra le diverse popolazioni urbane, fatte di diritti negati e nuove povertà, la risposta di molti è stata quella di stringere i legami comunitari, attenti alla “strategia dei porcospini”.
In questi mesi, tanti, come anche noi, hanno mappato le molteplici attività di prossimità e di solidarietà, che mostrano una sempre più organizzata società della cura, capace di “stare vicino” in modo capillare e diffuso, ridisegnando un nuovo spazio di servizi innovativi a integrazione di quelli tradizionali.
In alcuni casi, sono emerse reti sociali in grado di progettare azioni sicure e creative, di mappare i bisogni reali e dinamici dei territori, ma anche di organizzare risposte efficaci, arricchendo l’azione del pubblico e integrandola.
Come ripartire da questo capitale relazionale, per rafforzare e ridisegnare le politiche di welfare? Come ridisegnare legami collaborativi pur mantenendo ciascun attore il proprio ruolo?

L’appuntamento

Qual è, insomma, la giusta vicinanza tra società civile e istituzioni, a partire dalle giuste vicinanze tra abitanti che vogliono ragionare sul “dilemma del porcospino” a partire dalla salute come bene comune?
Ne discutono:

Modera: Emanuela Saporito, Labsus – Laboratorio per la sussidiarietà

Come partecipare

Il webinar Il dilemma del porcospino. Per un welfare di comunità “alla giusta vicinanza” potrà essere seguito in diretta sulla pagina Facebook di Labsus e sul suo canale Youtube.

L’evento è organizzato da Labsus nell’ambito del progetto “Patti. Per l’amministrazione condivisa dei beni comuni. Dall’area della Città Metropolitana di Torino al Piemonte” con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo.