La triste storia del Parco delle Catacombe di Commodilla a Roma

12 settembre 2017 | Notizie Notizie

parco commodilla

Nello storico quartiere Garbatella, nel quadrante Sud di Roma, sorge il Parco delle Catacombe di Commodilla: 9000 mq di verde che prendono il nome dalle catacombe celate sotto di esse. Uno di quei tanti piccoli parchi che fanno di Roma una delle città più verdi d’Europa, e che (forse proprio per questo) ha sofferto per anni l’abbandono delle istituzioni.

A Marzo 2013 è nato il Comitato Parco Giovannipoli (dal nome della via da cui si accede al parco) con un obiettivo semplice: rendere di nuovo fruibile il Parco delle Catacombe di Commodilla. Il comitato fin dalla sua nascita ha svolto un’importante opera di manutenzione e, dal 15 luglio 2014, il Comune di Roma gli […]

Mondeggi 2017: l’appello per la Gestione Civica di un Bene Comune

10 settembre 2017 | Notizie Notizie

mondeggi

Pubblichiamo l’appello (in italiano e in inglese) a supporto di Mondeggi Bene Comune, sottoscritto da un crescente numero di docenti, ricercatori e studiosi, ed ora allargato anche a realtà sociali ed altri soggetti della società civile.
La “fattoria senza padroni”, una delle pratiche di autogestione più interessanti nate negli ultimi anni nel nostro Paese, è stata peraltro un caso-studio SIBEC (Scuola Italiana Beni Comuni) nella scorsa edizione.

Lo scopo è quello di alzare l’attenzione intorno a questa vertenza, di supportare ed incrementare la credibilità dell’esperienza di Mondeggi Bene Comune di fronte all’opinione pubblica e di conseguenza di fronte alla Città Metropolitana di Firenze (proprietaria del bene), che sta rilanciando la vendita della fattoria in modo sempre più determinato. Chi non conosce Mondeggi, […]

Smartside, il software per prenotare gli spazi pubblici da casa

| Notizie Notizie

ydg

Under 30 a confronto per trasformare l’agenda 2030 dell’Onu in realtà: a Milano, nell’ambito del concorso Youth in Action for Sustainable Development Goals, tra le idee finaliste anche Smartside, la piattaforma informatica che facilita l’utilizzo degli spazi pubblici.

La Stampa del 7 settembre, con un articolo dedicato allo stato delle casse dei comuni italiani, cita un dato elaborato dalla Fondazione nazionale dei commercialisti, riferito alla fine del 2016: “in Italia risulterebbero ben 107 enti in dissesto e 151 in predissesto, a cui vanno aggiunti altri 67 comuni ritenuti “deficitari” ovvero ad un passo […]

L’orto come bene comune: un laboratorio a Trento

7 settembre 2017 | Notizie Notizie

ass_non_profit_network_orto_come…_banner_2017

Nei prossimi mesi si terrà a Trento il percorso “Orto come bene comune: tra territorio e comunità”. Si tratta di un laboratorio, suddiviso in tre moduli, per un progetto partecipato di orto comunitario. L’iniziativa è organizzata dal comune di Trento, da Non Profit Network-CSV Trentino e dal MUSE, con la partecipazione di SIBEC, la Scuola Italiana Beni Comuni.

La struttura del corso Il percorso prevede la partecipazione obbligatoria a tre moduli: I. Un orto è tanti orti : uno spazio per la comunità tra territorio e cittadinanza attiva, che si terrà venerdì 22 settembre presso il MUSE di Trento; II. Un orto è un luogo di comunità: progettiamo relazioni, previsto per sabato 14 […]

Walkabout a Roma: le esplorazioni partecipate di Urban Experience

1 settembre 2017 | Notizie Notizie

walkabout3

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi“. Questa citazione di Marcel Proust, dal libro “Alla ricerca del tempo perduto”, racchiude pienamente il senso profondo del lavoro e delle attività svolte da Urban Experience, l’associazione di promozione sociale nata nel 2009 a Roma che riesce a reinventare in maniera creativa lo spazio pubblico della città, tra web e territorio. Carlo Infante, presidente e fondatore dell’associazione, ci racconterà la sua innovativa esperienza.

La progettualità di Urban Experience si basa sulla pratica di performing media: un concetto che lo stesso Carlo Infante ha coniato per definire l’interazione sociale e culturale con i nuovi media interattivi (ora presente anche tra i lemmi della Treccani). L’utilizzo di smartphone e mappe interattive esplicita le potenzialità di storytelling del web ed è […]

AUSER Rutigliano (BA) e i Laboratori nel patto di collaborazione “La Buona Terra”

29 agosto 2017 | Notizie Notizie

auser3

Nell’ambito del patto di collaborazione multiattoriale “La buona terra: legami di prossimità”, l’AUSER Rutigliano si è impegnata ad attivare un patto Intergenerazionale presso il campo estivo co-gestito “Raccontami un’altra storia”, realizzando un laboratorio grafico-plastico.

Un anno fa a Rutigliano (BA) si è costituita l’AUSER – Associazione di Promozione Sociale Rutigliano, che, tra le prime attività, ha sperimentato lo scambio intergenerazionale, tra anziani e bambini delle scuole elementari e, durante l’inverno e la primavera passati, laboratori intergenerazionali all’interno della propria sede operativa. L’Associazione di volontariato e di promozione sociale Auser […]

Perché una fiaba – il laboratorio “Io, tu e l’altro/a” nel patto “La Buona Terra”

| Notizie Notizie

raccontami una fiaba3

Il Laboratorio “Io, tu e l’altro/a” è uno spazio protetto per minori di 4-6 anni mediante la lettura di fiabe e attività creative. Anche questo Laboratorio ha trovato spazio nell’ambito del patto di collaborazione “La Buona Terra: legami di prossimità“. L’azione è infatti nata al fine di supportare i minori nella gestione del senso di abbandono che sperimentano in assenza della madre nei mesi estivi, ed è stata implementata durante il campo estivo co-gestito di ActionAid.

Le parole costruiscono il mondo in cui viviamo. Sono quel ponte tra dentro e fuori, tra quello che sentiamo e percepiamo di noi e quello che vorremmo poter essere. Sono quel racconto di ciò che abbiamo vissuto e delle persone che abbiamo incrociato, sono parole di storie, di sogni, sono parole di vite. Quando abbiamo […]

Adelfia “Con gli occhi di un bambino”, il laboratorio di Labsus nel patto “La Buona Terra”

| Notizie Notizie

labsus3

Abbiamo sognato di inforcare un paio di occhiali magici ed improvvisamente riuscire a guardare con gli occhi di un bambino la città e di immaginarla nuova e finalmente amica dei ragazzi. Da questa idea un po’ romantica nasce il laboratorio Con gli occhi di un bambino progettato dal gruppo pugliese di Labsus. Il laboratorio si è svolto nella giornata del 22 agosto e ha coinvolto bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni, oltre ad alcuni ragazzi disabili.

Abbiamo proposto ai ragazzi di osservare delle schede preparate in precedenza, con fotografie ed informazioni di base su alcuni spazi pubblici della città di Adelfia, luoghi di prossimità, spazi della loro vita quotidiana, che possono osservare a tutte le ore della giornata. Abbiamo poi proposto loro alcune riflessioni sul concetto di beni comuni, come riconoscerli, […]

XYZ – Le coordinate per ripensare la didattica nella seconda Scuola Open Source a Bari

| Notizie Notizie

xyz_1

XYZ è un laboratorio di co-progettazione realizzato per il secondo anno di fila dalla Scuola Open Source (SOS) di Bari, durante il quale studenti e docenti, da ogni parte del territorio Italiano, hanno creato, reinventato e prototipato congiuntamente un nuovo modello di didattica, attraverso tre linee guida: X (identità), Y (strumenti) e Z (processi).

XYZ nasce come strumento sperimentale nel 2016. Giovani e meno giovani pionieri di una visione d’avanguardia hanno elaborato insieme una Scuola differente; la SOS per l’appunto. Attraverso una metodologia destrutturata e sinuosa, il laboratorio dell’anno passato è stato, di fatto, il generatore formale dello spazio culturale che ora erge fiero la propria bandiera pirata nel […]

BC – BeniComuni. Viaggio in bicicletta alla scoperta dell’Italia che partecipa

28 agosto 2017 | Notizie Notizie

bike-1093155_1920

In bicicletta da Pieve Tesino (TN), paese natale di Alcide De Gasperi, a Matera, che anche grazie allo statista trentino ha trasformato i suoi Sassi da “vergogna d’Italia” a Patrimonio dell’UNESCO. Un viaggio nella nuova geografia della buona politica, tra esperienze di partecipazione, Regolamenti per l’amministrazione condivisa e Patti di collaborazione.

Pieve Tesino, paese natale di Alcide De Gasperi, e Matera, capitale europea della cultura 2019, sono legate dal ricordo ancora vivo della figura del grande statista trentino. Fu De Gasperi, infatti, da presidente del Consiglio dei ministri, che nel 1952 promosse la legge che affrontò e risolse per la prima volta il problema dei “Sassi” […]