Riforme amministrative

Il principio di sussidiarietà e le funzioni amministrative

Nella sua tesi di laurea la dr.ssa Silvia Vitelli, nell’analizzare il principio di sussidiarietà, parte dalle sue origini filosofiche, dalla nozione di sussidarietà nel pensiero liberale, senza tralasciare il concetto di sussidiarietà nell’ambito comunitario.

Grazie ad un percorso storico e costituzionale ben trattato, la tesi dimostra di approfondire il concetto di sussidiarietà alla luce della Riforma del Titolo V avvenuta con la legge costituzionale n. 3 del 21 e, in particolar modo, alle nuove funzioni amministrative.

Da una lettura del lavoro di ricerca particolare originalità riveste l’analisi di un caso specifico di allocazione delle funzioni amministrative secondo il principio di sussidiarietà verticale relativo alla tutela dell’ambiente, al suo quadro costituzionale e comunitario, e dalla sua particolare definizione necessariamente "interdisciplinare".



ALLEGATI (1):

Lascia un commento