Esperti di lobby, partecipazione, diritto e delle istituzioni si confrontano sulla trasparenza
Notizie

Lobbying, partecipazione e trasparenza

Darà un contributo ai lavori il Ministro Renato Brunetta

Si tiene oggi, 17 febbraio, a Roma, nella “Sala polifunzionale” della Presidenza del consiglio dei ministri, in via Santa Maria in Via, 37 un convegno sul tema “Attività di lobbying tra trasparenza e partecipazione”.

Promosso dalla Scuola superiore della pubblica amministrazione, dal Ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione e dal Master in processi decisionali e lobbying in Italia e in Europa (Università Tor Vergata), il convegno prevede una relazione introduttiva, a cura di Giovanni Guzzetta (direttore del master), riguardo ai gruppi di interesse, come problema e soluzione nello Stato contemporaneo.

Si susseguono poi le relazioni di esperti in materia giuridica, come quella di Pier Luigi Petrillo docente di diritto pubblico presso La Sapienza che parlerà dei gruppi di pressione, dei parlamenti e dei governi quali modelli di regolamentazione, ed interventi di esponenti delle istituzioni, tra i quali spicca il nome di Carlo Deodato capo di gabinetto, Ministero innovazione e Pa, che parlerà di come la decisione pubblica si muove tra interessi generali e particolari.
È prevista anche la presenza del ministro Renato Brunetta per una saluto ai presenti.

Alla ripresa dei lavori pomeridiani, sarà allestita una tavola rotonda sul tema “Interessi particolari, concorrenza e democrazia”, moderata da Gianfranco Pasquino docente di scienza politica presso l’Università di Bologna con la partecipazione di alcuni esponenti politici ed esperti di lobbying.

Per informazioni sul programma completo www.sspa.it



Lascia un commento