Più di 30 amministrazioni comunali avranno l ' occasione di discutere e confrontarsi sulle nuove opportunità offerte dall ' amministrazione condivisa per il miglioramento del territorio e sulla governance dei beni comuni urbani
Gli Appuntamenti Regolamento amministrazione condivisa

Labsus presenta il Regolamento per l ‘ amministrazione condivisa a Comuni 2020

Una tavola rotonda con i Comuni aderenti all'iniziativa "Adotta un Comune"

Il 29 aprile (ore 11.30) a Roma presso la sede dell ' università LUISS Guido Carli di Viale Pola 12, si terrà una tavola rotonda, intitolata Comuni 2020, alla quale parteciperanno i Comuni aderenti all ' iniziativa "Adotta un Comune" di " Cantieri d ' Europa " , il laboratorio sulla programmazione comunitaria diretto dal prof. Luciano Monti, docente di Politica Economica Europea presso la stessa università . Gregorio Arena e Christian Iaione illustreranno l'esperienza del Regolamento per l'amministrazione condivisa adottato dal comune di Bologna.

Il progetto “Adotta un Comune” prevede che i Comuni aderenti all’iniziativa collaborino e siano disponibili ad ospitare presso gli uffici del Comune studenti LUISS che abbiano sostenuto o stiano sostenendo il corso Cantieri d’Europa, al fine di valutare assieme le opportunità di finanziamento di progetti di sviluppo per il territorio comunale. Inoltre il progetto si presta a promuovere reti di cooperazione a livello europeo e stimolare azioni innovative di interesse per la comunità , nonché migliorare la comunicazione a livello internazionale.

I sindaci dei comuni e/o gli assessori si incontreranno per discutere insieme sulle nuove opportunità di sviluppo nel quadro della nuova programmazione comunitaria 2014-2020 e sull’amministrazione condivisa.
Parteciperanno infatti alla tavola rotonda anche Gregorio Arena e Christian Iaione rispettivamente Presidente e Direttore di Labsus. Il nuovo regolamento di Bologna sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione verrà presentato a più di 30 amministrazioni comunali, per la maggior parte della regione Lazio, che avranno l’occasione di discutere e confrontarsi sulle nuove opportunità offerte dall’amministrazione condivisa per il miglioramento del territorio e sulla governance dei beni comuni urbani. Inoltre uno spazio sarà dedicato alla descrizione della nuova strategia per la programmazione comunitaria 2014-2020 rivolta a favore delle Aree Interne che rappresentano circa tre quinti del territorio italiano che finalmente ottengono maggiori risorse per lo sviluppo.

Programma

L’indirizzo di saluto sarà fatto dall’ing. Roberto Costantini, Responsabile Orientamento e Brand Awareness LUISS Enlabs. Parteciperanno il prof. Luciano Monti (LUISS Guido Carli), Carlo Amati (DPS), Carla Carlucci (DPS), il Presidente di Labsus Gregorio Arena, il Direttore di Labsus Christian Iaione. Modera la tavola rotonda il Presidente dell’associazioe culturale EuropeLab, creata dagli studenti di Cantieri d’Europa.

Contatti: Alessandro Carlantoni: 320 702 2249 (acarlantoni@luiss.it)

In allegato la locandina dell’evento.



Lascia un commento