Verso un sistema più efficace di informazione, confronto e condivisione
Interventi

Labsus ad un meeting sulle politiche giovanili

Due giorni di lavoro all ' insegna del confronto.

Il comune di Urbino e la Provincia di Pesaro e Urbino, organizzano per il 14 e il 15 dicembre prossimo un meeting sulle politiche giovanili. L’iniziativa avrà luogo a palazzo Battiferri, presso la facoltà di Economia dell’università di Urbino e ospiterà diverse personalità istituzionali, rappresentanti di associazioni, agenzie di ricerca, radio e, tra gli altri, anche Filippo Ozzola: caporedattore della sezione “casi ed esperienze” e coordinatore dell’Osservatorio sui media di Labsus.

Il progetto si colloca al’interno del dibattito riguardo alla nascita del nuovo ministero sulle politiche giovanili e di come questo, ma non solo, possa servire a promuovere iniziative e formulare strategie che riescano finalmente a valorizzare quella grande risorsa che arriva a dal mondo giovanile, in una nuova ottica di confronto, condivisione e maggiore informazione.

In particolare il primo giorno sarà dedicato al tema dell’aggregazione giovanile e dei processi di cittadinanza. Non ci si limiterà a parlarne, ma saranno promossi ben tre workshop tematici volti rispettivamente a rispondere alle domande:

  • “Su quale immaginario si fanno le politiche giovanili?”
  • “Politiche giovanili come processi di cittadinanza?”
  • “Quale operatore per quale contenitore?”

La seconda giornata, invece, si occuperà di “Orientamenti di politiche giovanili e risorse” analizzando ciò che è stato fatto e ciò che ancora c’è da fare in questo campo.

Per ulteriori informazioni, iscrizioni e contatti è possibile rivolgersi a:

Comune di Urbino – Informagiovani Tel. 722/ 35354 – 39269
www.comune.urbino.ps.it (Urbino dei giovani) – infogiovani@comune.urbino.ps.it
(relativamente alla giornata del 14 dicembre).

Provincia di Pesaro e Urbino, Servizio Politiche Giovanili, Tel. 721 359 464/481; www.eurogiovani.provincia.pu.it; a.volpi@provincia.ps.it (relativamente alla giornata del 15 dicembre).



Lascia un commento