E' possibile trovare le singole frasi o gli interventi pronunciati dal proprio rappresentante.
Notizie

Nel Regno Unito la democrazia è live

La Bbc mette in rete le sedute parlamentari britanniche ed europee

Search, find and watch the politics that affects you. E' lo slogan del nuovo servizio offerto dalla Bbc ai cittadini britannici: Democracy Live, un sito internet attraverso il quale seguire, in diretta o in differita, le attività degli organi parlamentari e il comportamento istituzionale dei propri rappresentanti.

Visitando la homepage di Democracy Live si ha l’impressione di essere finiti in un mondo orwelliano al contrario: sono i governati a detenere il controllo totale sull’operato dei propri governanti. Otto monitor trasmettono in diretta tutto quello che accade nella Camera dei Comuni e nella Camera dei Lord, nell’Assemblea dell’Irlanda del Nord e in quella del Galles, al Parlamento scozzese, al Parlamento europeo e nelle varie commissioni.

Interventi fiume, dettagli tecnici, dibattiti interminabili. A chi interessa? La straordinarietà del servizio offerto dall’emittente pubblica britannica sta proprio nel fatto che attraverso il motore di ricerca presente nel sito sia possibile cercare contenuti e passaggi specifici – anche singole frasi! – delle attività istituzionali, saltando a pie’ pari tutto ciò che non interessa in quel momento. Se volete sapere cosa ha detto esattamente il vostro rappresentante su un argomento che vi sta particolarmente a cuore, attraverso un semplice clic potete vederlo e ascoltarlo direttamente con i vostri occhi e con le vostre orecchie, senza mediazioni.

I visitatori del sito possono pubblicare gli spezzoni che ritengono più interessanti (o, magari, più scandalosi) sui propri blog, che – riconosce la stessa Bbc – “fanno ormai parte del dibattito politico tanto quanto i media tradizionali”. Democracy Live, inoltre, mette a disposizione dei cittadini diversi “manuali” sul funzionamento delle istituzioni britanniche, compreso un dizionario del gergo politico.

Questa esperienza costituisce un ottimo tentativo di riavvicinare i cittadini alle istituzioni e coinvolgerli pienamente nella vita democratica del proprio paese. Essere cittadini attivi significa, prima di ogni altra cosa, essere cittadini consapevoli. La tecnologia, se sfruttata intelligentemente, può essere molto utile in questo senso.



Lascia un commento