Nelle esperienze presentate, spesso i cittadini collaborano con le amministrazioni in ottica sussidiaria
Gli Appuntamenti

Lombrico agro-social award 2008

Labsus in giuria

L'appuntamento è per il 18 dicembre: un incontro per conoscere l'agricoltura sociale grazie alla premiazione di cinque esperienze selezionate da una giuria mista. Tra i membri anche il caporedattore di Labsus Francesca Romana Capone.
La tavola rotonda "Esperienze e prospettive dell'agricoltura sociale" cercherà di fare il punto e di guardare a questo settore da diversi punti di vista, tra i quali quello della sussidiarietà orizzontale.

Diversi gli approcci dei giurati e diverse le storie raccolte attraverso il concorso "Lombrico agro-social award", lanciato dal gruppo del Lombrico sociale, del quale spesso abbiamo parlato in queste pagine anche in relazione alle azioni urbane di "guerrilla gardening".

L’agricoltura sociale è un ambito vasto nel quale si uniscono l’amore per la terra, la possibilità di realizzare attività di utilità sociale, l’impegno delle categorie più deboli, la capacità di fare rete tra soggetti pubblici e privati.

Di tutto questo si parlerà, quindi, nella tavola rotonda. In allegato, l’invito alla giornata.



Lascia un commento